Doni di Natale
Doni di Natale
La città

Biscotti e calore per chi più ne ha bisogno

Una speciale consegna di dolci alla parrocchia di Santa Lucia

"Sparirà con me ciò che trattengo... ma ciò che avrò donato resterà nel cuore di tutti". In questi giorni in cui la classica festosa atmosfera natalizia risulta offuscata dalle preoccupazioni della pandemia, non viene meno la sincera solidarietà con quei piccoli gesti dedicati a chi più ne ha bisogno.

Da una semplice idea di condivisione spontanea è nata l'iniziativa di sei amiche barlettane. Angela Gargano, Tonia Patruno, Maria Tatò, Lucrezia Salerno, Tonia Zagaria e Mariella Dileo hanno voluto dedicare parte del loro tempo dando vita a una piccola ma preziosa consegna di doni alla parrocchia di Santa Lucia.

Nel rispetto del distanziamento hanno voluto preparare dei dolci fatti in casa per donare un pizzico di dolcezza a chi in questo momento sta trascorrendo giorni molto amari. Martedì scorso è avvenuta la consegna in chiesa: ogni scatola donata conteneva non solo i dolci ma un pensiero augurale e il nome di chi l'ha preparata.

«Siamo un gruppo di amiche - ci racconta Mariella Dileo, sportiva barlettana - ci siamo incontrate e rispettando la distanza abbiamo preparato dei dolci di Natale che abbiamo confezionato in bellissime scatole e donato con il cuore a don Vito, certe che lui le destinerà a famiglie bisognose di affetto e di un attimo di dolcezza. Non è tanto, ma lo abbiamo fatto con il cuore».

In questo Natale così strano, senza celebrazioni sfarzose, saranno forse i piccoli gesti sinceri di solidarietà a fare la più grande differenza.
Doni di Natale alla chiesa di Santa LuciaDoni di Natale alla chiesa di Santa LuciaDoni di Natale alla chiesa di Santa LuciaDoni di Natale alla chiesa di Santa Lucia
  • Santo Natale
Altri contenuti a tema
Celebriamo la vita, auguri dalla redazione di BarlettaViva Celebriamo la vita, auguri dalla redazione di BarlettaViva I più cari auguri di un Natale sereno a tutti i nostri lettori
Il presepe artigianale di Michele Paparella con personaggi realizzati dalle Barbie Il presepe artigianale di Michele Paparella con personaggi realizzati dalle Barbie L’uomo, un pompiere in pensione, ha anche omaggiato medici e infermieri
2 Feste di Natale in zona rossa anche per Barletta. Cosa si può fare e cosa no Feste di Natale in zona rossa anche per Barletta. Cosa si può fare e cosa no Le regole per evitare sanzioni e passare i giorni di festa in maniera consapevole tra decreti e certificazioni
Il sindaco di Barletta agli operatori sanitari: «A nome della città, grazie di cuore» Il sindaco di Barletta agli operatori sanitari: «A nome della città, grazie di cuore» «Grazie per quello che avete fatto e che farete. Ora ci aspetta una nuova e decisiva sfida, quella della vaccinazione»
Gli auguri di Natale del sindaco di Barletta: «Arriverà il tempo per recuperare feste» Gli auguri di Natale del sindaco di Barletta: «Arriverà il tempo per recuperare feste» Il messaggio del primo cittadino Cosimo Cannito
Storia e mistero dei re Magi, narrata a Marco Polo Storia e mistero dei re Magi, narrata a Marco Polo A cura di Nicola Palmitessa, Centro studi: La Cittadella Innova
Stelle di Natale. Il premiato chef Felice Sgarra e le sue prelibatezze per le nostre tavole in festa Stelle di Natale. Il premiato chef Felice Sgarra e le sue prelibatezze per le nostre tavole in festa Natale insolito da addolcire col gusto della tradizione
Natale 2020, il messaggio dell'arcivescovo D'Ascenzo Natale 2020, il messaggio dell'arcivescovo D'Ascenzo «Invoco su tutti noi la benedizione del Signore Gesù perché ci doni speranza, gioia, forza per rialzarsi nella caduta»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.