Cronaca

Barletta "chiusa", case di appuntamento a piazza Plebiscito e Medaglie D'oro

La prima gestita da una cittadina cinese, la seconda da due dominicane

Il personale della polizia amministrativa del Commissariato di Barletta, durante i programmati controlli, hanno individuato nella città della Disfida ben due case di appuntamento. La prima situata in prossimità di Piazza Plebiscito e occupata da una cittadina cinese in possesso di permesso di soggiorno (BarlettaViva si è occupata tempo fa di strani annunci apparsi su bacheche online riguardanti una presunta attività di "massaggi" nonché dell'esistenza di una vera e propria storia di prostituzione gestita da cittadini cinesi).

La seconda era situata nel quartiere Medaglie D'oro, occupata da due straniere di nazionalità dominicana e in possesso anche queste di permesso di soggiorno. In entrambi i casi le donne straniere sono state sottoposte ad identificazione attraverso le procedure di fotosegnalamento, mentre i proprietari degli immobili interessati sono stati contravvenzionati per mancata comunicazione all'autorità di pubblica sicurezza di ospitalità di cittadini extracomunitari.
  • Polizia di Stato
  • Prostituzione
Altri contenuti a tema
Ricordato l’agente della polizia di Stato Savino Antonucci, deceduto in servizio 36 anni fa Ricordato l’agente della polizia di Stato Savino Antonucci, deceduto in servizio 36 anni fa Cerimonia questa mattina al cimitero
1 Prostituzione in un centro massaggi di Barletta, in carcere il titolare Prostituzione in un centro massaggi di Barletta, in carcere il titolare Sequestro preventivo di 500mila euro da parte delle Fiamme Gialle: ai domiciliari una donna che svolgeva il ruolo di segretaria
Presentati nel chiostro di Palazzo di Città ad Andria i 65 neo agenti di PS assegnati alla Questura Presentati nel chiostro di Palazzo di Città ad Andria i 65 neo agenti di PS assegnati alla Questura Il Questore Fabbrocini ha presentato il nuovo personale: "Un dono per questo territorio"
Arrivo nuovi poliziotti nella Bat, Sap: "Siamo a metà dell'opera, ma nascono altri problemi!" Arrivo nuovi poliziotti nella Bat, Sap: "Siamo a metà dell'opera, ma nascono altri problemi!" La nota del Segretario della Bat, Vito Giordano: "Nuovi spazi per gli uffici e mancanza di alloggi per i nuovi arrivati"
Auto rubate nella Bat e trasportate nel cerignolano: 26 arresti della Polizia di Stato Auto rubate nella Bat e trasportate nel cerignolano: 26 arresti della Polizia di Stato Nel mirino dell'operazione ben 45 furti di auto di grossa cilindrata per un valore complessivo di circa 1.500.000 euro
Oltre 30 i soggetti arrestati e denunciati per furto, ricettazione e riciclaggio di autovettura Oltre 30 i soggetti arrestati e denunciati per furto, ricettazione e riciclaggio di autovettura I dettagli saranno resi noti stamattina, in conferenza stampa, presso la Procura della Repubblica di Trani
3 Molestie sessuali in treno a Barletta, in carcere extracomunitario Molestie sessuali in treno a Barletta, in carcere extracomunitario Operazione della polizia di Stato
1 Barletta, la polizia di Stato salva la vita ad un uomo ed arresta il suo aggressore Barletta, la polizia di Stato salva la vita ad un uomo ed arresta il suo aggressore I fatti risalgono allo scorso maggio
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.