Carabinieri Automobile
Carabinieri Automobile
Cronaca

Barletta, arrestato un noto sorvegliato speciale

Il 28enne, irreperibile da un mese, ha aggredito i carabinieri con calci e pugni. E' stato rintracciato sulla litoranea di Ponente

Il sorvegliato speciale di pubblica sicurezza Simone Milano è stato arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia. Il 28enne si era reso irreperibile lo scorso 22 maggio, sfuggendo ad un controllo degli stessi militari e non facendo più ritorno presso la propria abitazione dove, secondo quanto disposto dal Tribunale, dovrebbe trascorrere le ore serali e notturne dalle 22.00 alle 06.00.

Attivamente ricercato da quel giorno, il giovane è stato rintracciato ieri mattina sulla litoranea di Ponente, dove, probabilmente, aveva trascorso la notte all'aperto. All'arrivo dei militari li ha aggrediti con calci e pugni instaurando una colluttazione e tentando invano di darsi nuovamente alla fuga. I Carabinieri, visitati presso il locale Pronto Soccorso se la caveranno in 7 giorni. Il 28 enne, invece, che dovrà rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e violazione degli obblighi, è stato associato presso la casa circondariale di Trani.
  • Lungomare di Ponente
  • Carabinieri
  • Arresto
  • Violenza
Altri contenuti a tema
I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio Ieri mattina incontro tra le referenti dei CAV e il Comandante Provinciale dei Carabinieri BAT e il Maresciallo Vernice
49 Ripristino dei cordoni dunari lungo la litoranea di Ponente Ripristino dei cordoni dunari lungo la litoranea di Ponente Protocollo con Legambiente
Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Il sistema finalizzato a ricettazione e riciclaggio scoperto dai Carabinieri
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt Incontro tra il comandante e la direzione generale dell'azienda sanitaria
Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Concluse le operazioni di verifica. Presenti sul posto carabinieri, artificieri e vigili del fuoco
Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Arrestati due soggetti dopo la scoperta di targhe rubate, centraline e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato
Carabinieri, proseguono i controlli nella Bat con l'avvicinarsi delle feste pasquali Carabinieri, proseguono i controlli nella Bat con l'avvicinarsi delle feste pasquali Le attività sono volte al contrasto delle violazioni del Codice della strada e del traffico di stupefacenti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.