Scuola e Lavoro

Banchi con lo spot, «ci spieghino come vengono spesi i soldi della provincia»

Intervento polemico dell'onorevole Margherita Mastromauro. «Il prossimo passo quale sarà, lo sponsor sui letti d’ospedale?»

"E' triste che si debba far ricorso al privato per acquistare gli arredi scolastici. Almeno questo il pubblico dovrebbe garantirlo". Così l'on. Margherita Mastromauro (Pd) commenta la vicenda del bando della Provincia Bat per la ricerca di sponsor per finanziare gli arredi scolastici. "Il prossimo passo quale sarà, lo sponsor sui letti d'ospedale?". La parlamentare del Pd punta però il dito soprattutto sui conti della Provincia: "Se non si hanno i soldi per acquistare gli arredi scolastici, dove vanno a finire i soldi della Bat? La scuola è una delle poche competenze in capo alle Province, ma se non si hanno a disposizione neanche i fondi per adempiere ai propri compiti, mi chiedo a cosa serva questa Provincia, che alla collettività costa e di certo non poco. A questo punto si chiuda la Provincia e si usino quei soldi per far funzionare le scuole e per sistemare le strade". "E comunque", conclude l'on. Mastromauro, "speriamo che qualcuno risponda al bando: forse taluni politici non l'hanno ancora capito, ma moltissime aziende, soprattutto sul nostro territorio, oggi sono davvero in grandi difficoltà".
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» L'allarme lanciato dal Procuratore della Repubblica di Trani nel convegno «Commercialisti, gli strumenti di protezione dai rischi di riciclaggio»
"La strada non è una giungla": premiati gli studenti di Barletta "La strada non è una giungla": premiati gli studenti di Barletta Il progetto ha permesso agli studenti di sviluppare competenze trasversali, educandoli alla sostenibilità e al rispetto delle regole della strada
Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Hanno partecipato gli istituti “Moro”, “De Nittis”, “Fieramosca” e “Baldacchini”
Scuola, indetto sciopero nazionale: previste molte adesioni Scuola, indetto sciopero nazionale: previste molte adesioni Possibili disagi anche negli istituti di Barletta
Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta L’iniziativa è stata promossa dal Settore Servizi Sociali della locale Amministrazione
Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre La Giunta regionale ha fissato anche il termine delle attività
Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Le testimonianze degli iscritti
9 Cannito: «La provincia da Barletta a Trani, costi esagerati» Cannito: «La provincia da Barletta a Trani, costi esagerati» Le parole dell'ex sindaco Cosimo Cannito
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.