Via dell'Industria
Via dell'Industria
La città

Assinpro: «Nuovi tecnici al Comune di Barletta, si torni a lavorare su opere strategiche»

Tra le questioni da attenzionare, l'apertura al traffico di via dell'Industria

«Abbiamo accolto con favore la notizia del potenziamento dell'organico del Comune di Barletta». Interviene così l'associazione industriali della sesta provincia pugliese (Assinpro) dopo l'aumento di organico presso gli uffici di Palazzo di città.

«Nelle passate settimane, infatti, è stato annunciato il completamento della squadra di nuovi 16 tecnici, fra geometri, architetti e ingegneri organici al Comune di Barletta, per Ufficio Tecnico, Lavori pubblici, Urbanistica e Ambiente. Finalmente si risolve positivamente un grosso gap dei nostri uffici comunali. Una carenza d'organico che ha creato non pochi problemi, lungaggini importanti sia nella gestione della cosa pubblica (nelle opere pubbliche in particolare) sia nella risoluzione annosa di questioni storiche sollecitate da associazioni di categoria o singoli privati.

Giunti a questo punto, plaudendo al risultato conseguito dall'attuale Amministrazione Cannito, riteniamo opportuno che si recuperino tutti quei progetti o quelle mancate opere da troppi anni nei cassetti comunali. Tra questi c'è, ad esempio, l'annosa vicenda dell'apertura al traffico di via dell'Industria, da noi più volte esortata. Tale opera, ricordiamo, andrebbe a ridurre notevolmente il traffico veicolare riferito alla zona industriale di via Trani e del sottovia Callano, unica soluzione d'accesso e d'uscita dalla città, in virtù degli imponenti lavori di superamento del passaggio a livello di via Andria.

Un iter avviato nel lontano 2009 con la cessione gratuita da parte dell'amministratore dell'azienda Smal, Antonio Losappio, dei terreni che vedono interrompere la strada da delle mura. Diversi, inoltre, sono stati negli scorsi mesi, i privati, proprietari dei terreni della medesima arteria, mostratisi disponibili a collaborare con il Comune di Barletta per la realizzazione della suddetta opera pubblica.

Come non dimenticare, inoltre, la storia analoga di via dei Muratori e il grande impegno dell'amministratore dell'azienda Arpex, Aldo Musti, per l'apertura della stessa. Un'altra opera importante e che, in questo caso, andrebbe a regolare notevolmente il traffico veicolare della zona artigianale di via Foggia. Le due opere non soltanto andrebbero a rispondere alle istanze dei tanti imprenditori, artigiani, attività commerciali e dei loro utenti ma finanche dei tanti barlettani che percorrono le strade in questione, migliorando la vivibilità della città.

Questi due sono soltanto alcuni degli esempi di programmazione, attendendo naturalmente gli sviluppi del nuovo P.U.G., il Piano Urbanistico Generale. Crediamo, quindi, con un organico comunale al completo, che sia giunto il tempo di ricominciare da dove tutto è stato interrotto per poter finalmente lavorare insieme al futuro della nostra amata città».
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Iniziata la disinfestazione della fogna nera a Barletta a cura di AQP Iniziata la disinfestazione della fogna nera a Barletta a cura di AQP Le operazioni si concluderanno a ottobre prossimo
2 Stadio Puttilli di Barletta, ieri mattina il sopralluogo Stadio Puttilli di Barletta, ieri mattina il sopralluogo Il punto della situazione sui lavori in corso
1 Ricollocazione dei pali di pubblica illuminazione all'ingresso del Porto di Barletta Ricollocazione dei pali di pubblica illuminazione all'ingresso del Porto di Barletta Intervento utile a consentire il transito dei mezzi di trasporto speciale
4 Stadio Puttilli di Barletta, ecco come procedono i lavori Stadio Puttilli di Barletta, ecco come procedono i lavori Il punto della situazione della commissione consiliare competente
1 In partenza i lavori per risanare il ponte sulla strada Barletta-Andria In partenza i lavori per risanare il ponte sulla strada Barletta-Andria Lunedì prossimo partiranno le operazioni di cantierizzazione: l’intervento durerà 120 giorni
1 Giardini del castello, lavori in corso per le sedute di pietra Giardini del castello, lavori in corso per le sedute di pietra Come anticipato da BarlettaViva, gli interventi prevedono il ripristino di alcune sedute e la sostituzione di alcuni blocchi di calcestruzzo
Terminati i lavori di sostituzione dei vecchi lampioni nel centro di Barletta Terminati i lavori di sostituzione dei vecchi lampioni nel centro di Barletta L'intervento ha riguardato ben 126 corpi illuminanti obsoleti
3 Lavori via Andria, accordo fra le parti raggiunto: a breve riprenderanno i lavori a Barletta Lavori via Andria, accordo fra le parti raggiunto: a breve riprenderanno i lavori a Barletta Cannito: «Continueremo a monitorare e vigilare nel rispetto dei ruoli e a tutela del grande interesse pubblico»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.