Pasqua in Pediatria con i cosplayer
Pasqua in Pediatria con i cosplayer
Servizi sociali

Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta

Tante le iniziative dedicate ai piccoli degenti del reparto Pediatria

In questi giorni la vita rinasce: con la natura in fiore per l'arrivo della primavera e la gioia della Resurrezione per la Santa Pasqua, c'è spazio solo per la felicità e la spensieratezza. Anche i corridoi del reparto Pediatria dell'ospedale "Dimiccoli" di Barletta sono fioriti con coloratissimi allestimenti floreali, in modo da donare allegria e gioia ai piccoli degenti e ai loro familiari.

Venerdì mattina si è svolta la consegna delle uova di cioccolato grazie all'iniziativa promossa dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Barletta in collaborazione con la sezione di Barletta dell'UNITALSI. Ieri pomeriggio invece spazio ai cosplayer: impersonando gli eroi delle favole e delle storie più amate dei bambini, hanno portato sorrisi e simpatia tra i letti della Pediatria.

Sognare aiuta a crescere e dona spensieratezza e leggerezza: è indispensabile ringraziare chi opera quotidianamente in questo reparto, tanto vivace e tanto faticoso da gestire, a partire dal direttore dell'U.O. f.f. dott. Ruggiero Carbone, con l'affiancamento dell'infermiera commendatrice Maria Mennuni. Grazie a Daniela, Ida, Imma, Katia, Flavia e Antonio per aver dedicato tempo ed aver condiviso entusiasmo e sorrisi.
Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di BarlettaAspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di BarlettaAspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di BarlettaAspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Pasqua
Altri contenuti a tema
Asl Bat, banditi concorsi per dirigenti medici nelle diverse discipline Asl Bat, banditi concorsi per dirigenti medici nelle diverse discipline I contratti saranno a tempo indeterminato e saranno per 28 dirigenti medici
Nono caso di donazione organi nella Bat, l'uomo aveva 43 anni Nono caso di donazione organi nella Bat, l'uomo aveva 43 anni Direttore Generale Asl Bt: «In un momento di profondo dolore la famiglia ha compiuto un grande gesto di amore»
1 Cammina sul falò non spento sulla spiaggia di Barletta, ustioni per una bambina Cammina sul falò non spento sulla spiaggia di Barletta, ustioni per una bambina La piccola è stata trasportata all'ospedale Dimiccoli"
Lotta ai tumori, all'ospedale di Barletta la presentazione di un nuovo farmaco Lotta ai tumori, all'ospedale di Barletta la presentazione di un nuovo farmaco Oggi l'incontro organizzato presso il polo universitario
Concorso unico per infermieri, in arrivo entro fine anno Concorso unico per infermieri, in arrivo entro fine anno Emiliano: «Nessun taglio nella spesa sanitaria ma solo eliminazione degli sprechi»
1 Maxiemergenza a Barletta, simulazione anche in vista del Jova Beach Party Maxiemergenza a Barletta, simulazione anche in vista del Jova Beach Party L'esercitazione di questa mattina ha simulato un massiccio afflusso di pazienti
Maxiemergenza sanitaria, un'esercitazione per l'ospedale Dimiccoli di Barletta Maxiemergenza sanitaria, un'esercitazione per l'ospedale Dimiccoli di Barletta Si simulerà l'arrivo di una telefonata da parte della centrale operativa 118
1 Sei nuove ambulanze, oggi la presentazione all'ospedale di Barletta Sei nuove ambulanze, oggi la presentazione all'ospedale di Barletta Sostituiranno altrettante ambulanze che vanno così "in pensione"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.