Comando Polizia locale di Barletta. <span>Foto Ida Vinella</span>
Comando Polizia locale di Barletta. Foto Ida Vinella
La città

Arriva a Barletta la figura del "nonno vigile"

La nota dell'amministrazione comunale

Arriva anche a Barletta la figura del Nonno Vigile. L'iniziativa voluta dall'Amministrazione Comunale Cannito, dal comandante della Polizia Locale Savino Filannino e dall'assessore alla Polizia Locale Valentina Scazzeri, consiste nell'attività di vigilanza, prestata a titolo di volontariato, presso le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio comunale.

Tale iniziativa riscontra grande entusiasmo da parte dei più grandi e dei più piccoli in più parti d'Italia. Fare volontariato significa donare se stessi agli altri e lanciare messaggi positivi alla società e in particolare alle nuove generazioni, partendo proprio dalla tenera età. Per diventare Nonno Vigile basta compilare il modulo allegato on-line oppure rivolgersi presso gli uffici del Comando di Polizia Locale in via Zanardelli, 3 a Barletta.

Quali funzioni svolge il Nonno Vigile
• guidare l'ingresso e l'uscita dei bambini da scuola
• accompagnare i piccoli nell'attraversamento delle strisce pedonali
• sorvegliare i limitrofi della scuola negli orari di ingresso e uscita
• segnalare eventuali problematiche o potenziali rischi
• vegliare per quanto possibile sull'incolumità dei bambini

I requisiti per diventare Nonno Vigile
• essere pensionato;
• avere un'età non inferiore ai 55 anni e non superiore ai 75 anni;
• essere in condizioni di idoneità psico-fisica allo svolgimento del servizio;
• di non aver riportato condanne per reati non colposi;

La documentazione da presentare
• documentazione attestante lo stato di pensionato;
• copia del documento di identità in corso di validità;
• n. 2 foto tessere;
• certificato medico, rilasciato dal medico di base, che attesti l'idoneità al servizio di "nonno vigile";
• autocertificazione di non aver riportato condanne penali per delitti non colposi e di non aver
procedimenti penali in corso.
  • Polizia municipale
Altri contenuti a tema
Motoveicoli rumorosi, aumentano i controlli a Barletta Motoveicoli rumorosi, aumentano i controlli a Barletta Intervengono il sindaco e il comandante Filannino: «Contrasteremo questa moda di modificare i motoveicoli»
Abbandono rifiuti, sanzionati gli autori dalla Polizia locale Abbandono rifiuti, sanzionati gli autori dalla Polizia locale La nota dell'amministrazione comunale
Controlli sui mezzi pesanti, in azione la Polizia locale di Barletta Controlli sui mezzi pesanti, in azione la Polizia locale di Barletta Durante le verifiche, gli agenti hanno scoperto diverse anomalie ad un mezzo: ritirata la patente all'autotrasportatore
Scappa senza prestare soccorso, arrestato dalla Polizia locale di Barletta Scappa senza prestare soccorso, arrestato dalla Polizia locale di Barletta L'incidente si è verificato al sottovia Pertini
Furto di un motociclo sventato dalla Polizia locale in via Barbarisco Furto di un motociclo sventato dalla Polizia locale in via Barbarisco L'intervento degli agenti ha scoraggiato i ladri che si sono dati alla fuga
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
Alla guida di un mezzo pesante con patente falsa, interviene la Polizia locale di Barletta Alla guida di un mezzo pesante con patente falsa, interviene la Polizia locale di Barletta Deferito un giovane di 21 anni: i controlli proseguiranno nei prossimi giorni
Camion rubato e poi recuperato tra Andria e Barletta Camion rubato e poi recuperato tra Andria e Barletta Il mezzo pesante è stato rinvenuto nei giorni scorsi dalla Polizia locale di Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.