Cronaca

Arrestato 36enne Barlettano

E' stato sorpreso a rubare in un'agenzia viaggi. Sono in corso le indagini per l'identificazione del complice

Sorpreso a rubare in un'agenzia di viaggi, con la complicità di un individuo riuscito a fuggire, è poi finito in carcere. È accaduto venerdì notte a Bisceglie, dove i Carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arresto il 36enne di Barletta Nicola Rizzitelli, già noto alle Forze dell'Ordine, con l'accusa di furto aggravato in concorso.

Una pattuglia della locale Tenenza, durante un servizio di perlustrazione, in transito per quella via Domenico Paternostro, ha notato uscire frettolosamente dall'interno dell'agenzia viaggi lì ubicata, due individui, che alla sua vista si sono dati a precipitosa fuga. Prontamente rincorsi, i due, poco dopo, hanno intrapreso direzioni di fuga opposte e per questo motivo gli operanti hanno potuto inseguirne soltanto uno, ovvero il 36enne. Raggiunto e bloccato poco dopo, nonostante il tentativo di sottrarsi alla cattura, nascondendosi sotto un'auto in sosta, il ladro è stato sottoposto a perquisizione, a seguito della quale stato trovato, nei suoi pantaloni, un grosso cacciavite. L'ispezione del locale, inoltre, ha permesso di constatare evidenti segni di effrazione sulla saracinesca, peraltro rimasta aperta e la mancanza di un notebook, Valutata la situazione, i carabinieri hanno tratto in arresto l'uomo, poi associato presso la casa circondariale di Trani.

Sono in corso, invece, indagini volte all'identificazione del complice riuscito a fuggire.
  • Carabinieri
  • Furto
Altri contenuti a tema
Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Il sistema finalizzato a ricettazione e riciclaggio scoperto dai Carabinieri
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt Incontro tra il comandante e la direzione generale dell'azienda sanitaria
Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Concluse le operazioni di verifica. Presenti sul posto carabinieri, artificieri e vigili del fuoco
Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Arrestati due soggetti dopo la scoperta di targhe rubate, centraline e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato
Carabinieri, proseguono i controlli nella Bat con l'avvicinarsi delle feste pasquali Carabinieri, proseguono i controlli nella Bat con l'avvicinarsi delle feste pasquali Le attività sono volte al contrasto delle violazioni del Codice della strada e del traffico di stupefacenti
Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Ignoti si sono introdotti negli uffici di un'azienda di Canosa alla ricerca delle chiavi per trafugare un camion della ditta
1 Furto al negozio Maison22, "non ci sentiamo tutelati" Furto al negozio Maison22, "non ci sentiamo tutelati" Ad agire sarebbero stati due 35enni, un uomo e una donna
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.