Coro femminile EOS
Coro femminile EOS
Eventi

Applausi tra il pubblico di Barletta per il coro femminile EOS di Roma

Le virtù del belcanto italiano hanno riempito la cattedrale

Elezioni Regionali 2020
Venerdì scorso in Cattedrale a Barletta si è esibito, con grande successo di pubblico e critica, il Coro femminile EOS di Roma, diretto dal M° Fabrizio Barchi ed accompagnato al pianoforte dal M° Mario Madonna.

Il repertorio è stato gradevolissimo ed interessante per la originalità dei brani proposti e per gli effetti musicali inaspettati. Le abilità tecniche ed interpretative del Coro, hanno catturato l'attenzione degli ascoltatori e caratterizzato l'intero programma, culminato al termine del Concerto con un Salve Regina di grande bellezza. Questo brano ha ulteriormente esaltato le qualità musicali delle giovani Coriste, che con la virtù del belcanto Italiano, hanno brillantemente trasformato un brano difficile da eseguire in un brano incantevole. Lodi al direttore ed al pianista per aver saputo evidenziare la grande musicalità del Coro con un bel programma.

Meritato riconoscimento a chi si è prodigato tra molteplici difficoltà per organizzare questo concerto a Barletta, ovvero al coro polifonico "Il Gabbiano" nella persona del suo direttore M° Gianluigi Gorgoglione, e al direttore artistico del Ruvo Coro Festival M° Angelo Anselmi, che hanno bissato con grande successo anche quest'anno per il secondo anno consecutivo (lo scorso anno fu realizzato il Concerto del Coro Sinodale di Mosca) in perfetta sinergia un Evento Concertistico di alto livello Musicale e Culturale. Gli appuntamenti del Ruvo Coro Festival proseguiranno nei prossimi fine settimana a Ruvo, con altrettanti gruppi Corali Italiani di ottimo livello.
  • Musica
Altri contenuti a tema
“Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto “Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto «Spero di poter presto presentare il mio nuovo progetto in pubblico, per ritrovare finalmente dal vivo i miei lettori»
Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta La mattina musica e approfondimento con “Prima di Maggio - Viva il lavoro”, nel pomeriggio l’inedito show “Mai dire Primo Maggio”
I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana Tra le tracce degne di nota per Luigi c'è: "Let in the Light"
"In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 "In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 Un "cane nero" pian piano consuma la figura carismatica di Chester Bennington conducendolo all'incontro con una "vecchia amica"
5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana 5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana Il gruppo diede voce al disagio e all'apatia di un'intera generazione: la generazione X
“La Moldava” di Bedrich Smetana: Come sulle montagne russe “La Moldava” di Bedrich Smetana: Come sulle montagne russe La melodia si fa danzante e immagino sempre delle dame impegnate in un ballo con i loro compagni in una maestosa corte
"La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva "La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva Un modo per scegliere la prossima stagione Netflix da guardare o il prossimo libro da ordinare
Grace DB di Barletta lancia “Donna 3.0”, l'album d’esordio Grace DB di Barletta lancia “Donna 3.0”, l'album d’esordio Parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.