Porta marina
Porta marina
Politica

Ancora polemiche sui lavori a Piazza Marina, interviene il PD Barletta

Cascella: «Abbiamo segnalato la vicenda alla Soprintendenza affinché si intervenga»

Non si ferma il dibattito sui recenti lavori per il nuovo asfalto: al centro delle polemiche vi è l'intervento avvenuto nei pressi di Piazza Marina. Sulla questione interviene con una nota Rosa Cascella, Capogruppo PD in Consiglio comunale, che scrive: «Piazza Marina è lo specchio di questa amministrazione. Si asfalta, o riasfalta, un pezzo di strada e, solo dopo che le foto di questo scempio fanno il giro del web, ci si giustifica, arrampicandosi sugli specchi. Perché dall'intervista dell'assessore, che sembra solo una portavoce dei tecnici del Comune invece che titolare dell'indirizzo politico-amministrativa, apprendiamo che l'idea sia asfaltare ora, ma rimettere il basolato tra qualche tempo».
«Un modo di procedere assurdo, contorto e pure dannoso in termini economici. Perché ciò significa raddoppiare la spesa per una stessa area (prima asfalto, poi ritorno al basolato), deturpando nel frattempo un'area di pregio e valore storico. Oltre tutto investire tempo e soldi, per un'area su cui si dovrà intervenire di nuovo in futuro, significa sottrarre quel tempo e quel denaro ad altri pezzi di strada (asfaltata) per cui invece urge un intervento immediato: tutti conoscono lo stato attuale del manto stradale a Barletta. Ancora una volta ci dispiace segnalare la mancanza di programmazione della amministrazione Cannito e dei suoi assessori.

Si agisce sempre male, in fretta, in modo sconclusionato, provocando danni di immagine e sperpero economico. Per salvaguardare l'immagine, il prestigio e la serietà della nostra città, abbiamo segnalato, tramite una PEC inviata oggi con un esposto, la vicenda alla Soprintendenza affinché si intervenga a tutti i livelli. E valuteremo anche l'opportunità di un esposto alla Corte dei Conti per segnalare una gestione molto poco appropriata, che rischia di determinare spreco di denaro pubblico a danno, ancora una volta, dei cittadini. Fermiamo immediatamente questo scempio ed evitiamo altri errori simili in futuro».

  • Partito Democratico
Altri contenuti a tema
1 Primi 100 giorni del Cannito bis? Per il PD «bocciato» Primi 100 giorni del Cannito bis? Per il PD «bocciato» Per l'opposizione «una lunga lista di sogni, pura propaganda»
1 PD contro Cannito: «Invece di allargare fronti di conflitto, dovrebbe cercare la collaborazione» PD contro Cannito: «Invece di allargare fronti di conflitto, dovrebbe cercare la collaborazione» Il partito replica alle recenti dichiarazioni del sindaco
4 Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Le dichiarazioni di Stella Mele, Antonio Comitangelo e Rosa Cascella
3 Capre al cimitero, il PD non ci sta: «Immagine indecorosa, si proceda alla manutenzione» Capre al cimitero, il PD non ci sta: «Immagine indecorosa, si proceda alla manutenzione» La nota del gruppo consiliare dem
11 «Il rispetto istituzionale si dimostra innanzitutto nei confronti delle opposizioni» «Il rispetto istituzionale si dimostra innanzitutto nei confronti delle opposizioni» Non si arresta lo scontro tra Cannito e PD
Calcinacci nell’atrio del plesso Rodari dell'istituto "Mennea" Calcinacci nell’atrio del plesso Rodari dell'istituto "Mennea" La denuncia dei consiglieri comunali del PD
17 «Scuole a pezzi, emergenza assoluta», l'appello del PD Barletta «Scuole a pezzi, emergenza assoluta», l'appello del PD Barletta Intervengono i consiglieri Cascella, Caracciolo, Dipaola e Paolillo
TARI, continua l'attacco del PD: «Molti elementi sollevano perplessità» TARI, continua l'attacco del PD: «Molti elementi sollevano perplessità» La nota dei consiglieri Cascella, Caracciolo, Dipaola e Paolillo: «Non scaricare su soggetti terzi come AGER le inefficienze e le contraddizioni di questa amministrazione»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.