Nozze solidali
Nozze solidali
Servizi sociali

Amore e solidarietà, così gli sposi di Barletta condividono le nozze con la Caritas

Ben 150 coperti donati ai bisognosi nel giorno del loro matrimonio

Una coppia di novelli sposi che, nel loro giorno più bello, hanno scelto di condividere l'emozione della festa e del banchetto nuziale con gli ospiti della mensa Caritas di Barletta. Sono Davide e Rosa, che lunedì scorso prima di convolare a nozze hanno voluto mostrare la loro vicinanza alla comunità della Caritas: prima di vestirsi e prepararsi per la cerimonia sono andati a "fare la spesa", comprando pasta, pelati, secondi di carne, frutta e pane per ben 150 coperti, pari al numero di invitati al loro matrimonio.

Mentre la coppia festeggiava con i propri familiari, anche volontari e ospiti della mensa Caritas di via Cialdini hanno gioito a distanza, con un lauto pasto e persino la torta nuziale. «La loro premura per gli ultimi è stata ancora più tonda - raccontano dalla Caritas di Barletta - esprimendo il desiderio di tagliare, sebbene a distanza dalla sala ricevimenti, la torta nuziale consegnata alla mensa in dimensioni e portata come quella augurale prevista per loro».
6 fotoNozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonio
Nozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonioNozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonioNozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonioNozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonioNozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonioNozze solidali, il gesto di Davide e Rosa per il loro matrimonio
«Il nostro gesto sta facendo parlare non di noi ma di carità - hanno riferito al termine della giornata Davide e Rosa - Sin dall'età adolescenziale, grazie ai nostri genitori, ci è stato inculcato il dono dell'umiltà e della carità, valori base del nostro rapporto di vita insieme. Per questo, abbiamo pensato che nel giorno del nostro matrimonio non potevamo non mettere in pratica l'insegnamento ricevuto. Non dimentichiamoci le parole della Bibbia, "la carità è amore". Il nostro gesto è soprattutto frutto del ringraziamento verso il Signore Gesù per tutte le cose belle che ci ha riservato e che sicuramente ci riserverà. Lui ci insegna: qualunque cosa fate verso i bisognosi o i miei fratelli più piccoli la farete a me. Possa questo nostro gesto arrivare a quanti non hanno ancora scoperto il dono della carità al fine di aprire i loro cuori. Amici, non dimentichiamoci che c'è più gioia nel dare che nel ricevere».

Il papà della sposa, Salvatore, è un affezionato volontario della Caritas barlettana: barbiere per professione, chef per solidarietà, alla mensa Caritas si occupa di preparare pietanze di ogni tipo per i più bisognosi. Una propensione alla carità e alla solidarietà tramandata in famiglia.

«Buona vita ragazzi - scrivono i referenti della Caritas Barletta - e se il vostro inizio è questo, il Signore saprà compensarvi e sorreggervi per tutti i vostri giorni. Questa è la favola che si realizza se hai un cuore nobile».
  • solidarietà
  • Caritas
Altri contenuti a tema
Supereroi in missione nel reparto di Pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Supereroi in missione nel reparto di Pediatria del "Dimiccoli" di Barletta L'iniziativa che ha coinvolto gli utenti della Rems di Spinazzola
A Barletta arriva la “Befana della Carità” A Barletta arriva la “Befana della Carità” Domani gli alunni del "De Nittis" vicini ai meno fortunati
Novità per i possessori della carta solidale acquisti "Dedicata a te" Novità per i possessori della carta solidale acquisti "Dedicata a te" La nota dell'amministrazione comunale
AIL Bat, tornano in piazza le stelle di Natale per un gesto solidale AIL Bat, tornano in piazza le stelle di Natale per un gesto solidale Oggi i volontari del Comitato di Solidarietà “Ruggiero Peschechera” presenti in corso Vittorio Emanuele
Cottura Media: si rinnova l'iniziativa natalizia di solidarietà, Nicola Nenna: «Pronti anche per questa nuova edizione» Cottura Media: si rinnova l'iniziativa natalizia di solidarietà, Nicola Nenna: «Pronti anche per questa nuova edizione» Il pranzo solidale che si svolgerà il 24 dicembre giunge all'ottava edizione
Una stella che brilla su Tenuta Leonetti: quella di Paolo Abbasciano illumina il “Gran Galà” Una stella che brilla su Tenuta Leonetti: quella di Paolo Abbasciano illumina il “Gran Galà” Ricordi e speranze nella serata dedicata al sostegno della Fondazione Pugliese per le Neurodoversità
"Donare è un atto d'amore", raccolta alimentare promossa dall'associazione Orizzonti "Donare è un atto d'amore", raccolta alimentare promossa dall'associazione Orizzonti Appunatmento domani nei Supermercati Dok, A&O e Famila
Carta Solidale, avviso per i beneficiari Carta Solidale, avviso per i beneficiari Tutte le info utili
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.