Amianto
Amianto
Cronaca

Amianto in via Dimiccoli ma "in attesa di essere rimosso"

Da un paio di settimane il rischio continua

Amianto in centro forse buttato da qualche cittadino troppo furbo, ma non era pericoloso? Barletta ancora una volta si fa riconoscere per il suo spiccato senso di inciviltà. Ad attirare l'attenzione è un cumulo di amianto abbandonato vicino ad una campana preposta alla raccolta del vetro nei pressi dell'incrocio di Via Giuseppe Marchisella, Via Monsignor Angelo Raffaele Dimiccoli e via Don Michele Tatò.

Sul mucchio di materiale nocivo ricoperto pietosamente da cellophane, abbandonato sul luogo da più di due settimane, è stata posta dal Comando di Polizia Municipale un'iscrizione su cui è indicata la presenza della sostanza cancerogena. Molte sono state le segnalazioni e numerose le polemiche dei cittadini della zona che hanno richiamato all'attenzione l'amministrazione comunale. "In attesa di essere rimosso", precisa il cartello affisso sulle transenne. Ma l'attenzione riservata al divieto di avvicinamento non rispecchia l'interesse nel portare via il pericolosissimo composto utilizzato in passato nell'industria edile. Quanto ancora bisognerà aspettare l'arrivo delle ditte specializzate per il suo smaltimento? Intanto si rimane esposti al rischio.
4 fotoAmianto come spazzatura
Amianto come spazzaturaAmianto come spazzaturaAmianto come spazzaturaAmianto come spazzatura
  • Inquinamento
  • Amianto
  • Polizia municipale
  • Rifiuti illeciti o pericolosi
  • Tumori
Altri contenuti a tema
2 Concorso vigili urbani, il Tar rigetta il ricorso per l'annullamento Concorso vigili urbani, il Tar rigetta il ricorso per l'annullamento Soddisfatto il sindaco Cannito: «Ora avanti con le assunzioni»
Superamenti PM10, i dati del monitoraggio a Barletta Superamenti PM10, i dati del monitoraggio a Barletta L'Arpa Puglia fa il punto sul trend nell'arco del 2020: si registra un generale miglioramento della qualità dell’aria
5 Covid, a gennaio chiusi 9 bar a Barletta dalla Polizia locale Covid, a gennaio chiusi 9 bar a Barletta dalla Polizia locale Sono 300 gli esercizi controllati, ma i cittadini chiedono maggiore rigore
Pandemia e controlli a Barletta, «cittadini spesso indisponibili alla collaborazione» Pandemia e controlli a Barletta, «cittadini spesso indisponibili alla collaborazione» L'assessore alla Polizia locale Nicola Gammarrota rivolge un appello alla promozione di comportamenti virtuosi
Mobili e cianfrusaglie abbandonati come rifiuti per strada Mobili e cianfrusaglie abbandonati come rifiuti per strada La segnalazione nei pressi della scuola "Moro"
2 Festa di San Sebastiano, un anno intenso per la Polizia locale di Barletta Festa di San Sebastiano, un anno intenso per la Polizia locale di Barletta Per l'occasione il comandante Filannino ha tracciato un bilancio delle recenti attività
2 Ecco i nomi dei dodici nuovi vigili di Barletta vincitori del concorso Ecco i nomi dei dodici nuovi vigili di Barletta vincitori del concorso Pubblicata la graduatoria sull'albo pretorio del Comune
Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Numerosi interventi di Polizia di Stato e Polizia Locale: sanzioni anche per un assembramento in Corso Vittorio Emanuele
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.