Periferia
Periferia
Politica

«Alloggi popolari a Barletta, a giugno potranno iniziare i lavori»

Caracciolo: «Un ritorno dell’edilizia pubblica in città»

Il Consigliere regionale e Presidente della V Commissione consiliare (Urbanistica, Lavori Pubblici ed Edilizia Residenziale) della Regione Puglia, Filippo Caracciolo ha diffuso una nota in merito all'aggiudicazione provvisoria della gara d'appalto per la realizzazione dei 24 alloggi popolari nel Comune di Barletta avvenuta nella giornata di ieri. "È stata aggiudicata in via provvisoria, come previsto dalla legge, la gara d'appalto per la realizzazione di n. 24 alloggi nel nuovo piano di zona ex lege 167/62 rientranti nel programma straordinario di edilizia residenziale pubblica dal Comune di Barletta. La gara è stata aggiudicata alla ditta Termo Edil Gallo s.r.l. di Foggia che ha offerto un ribasso del 30,289%".

"Si avvicina sempre di più l'inizio dei lavori. Dall'aggiudicazione provvisoria dovranno trascorrere altri 30-35 giorni per dare al Comune la possibilità di chiedere le certificazioni a riprova delle dichiarazioni fatte in sede di gara dalla ditta aggiudicataria a seguito dei quali potrà essere sottoscritta l'aggiudicazione definitiva dopo la quale serviranno altro 40 giorni per comunicare a tutti i partecipanti l'esito definitivo della gara per eventuali ricorsi. A quel punto potrà essere sottoscritto il contratto. È ragionevole ipotizzare che i lavori abbiano inizio entro il mese di Giugno di quest'anno in modo da concretizzare un risultato importantissimo che Barletta aspetta da molti anni". "Ho più volte sollevato l'attenzione sulla realizzazione dei 24 alloggi popolari – commenta Filippo Caracciolo – perché sono convinto che segnino un cambio di rotta rispetto al passato. Con la realizzazione dei 24 alloggi popolari Barletta potrà finalmente rivedere il ritorno dell'edilizia pubblica in città ma soprattutto constatare come gli impegni di chi, come ho fatto negli ultimi anni, è abituato a perseguire con determinazione gli obiettivi di pubblico interesse per la città trovano seguito nei fatti". "Lo scorso 16 Febbraio ho sollecitato nuovamente l'amministrazione per accelerare i tempi di aggiudicazione della gara per evitare che l'iter burocratico potesse subire ritardi o rallentamenti. Oggi mi sembra giusto attestare all'amministrazione, all'assessore Azzurra Pelle e agli uffici competenti il riconoscimento per aver dato seguito all'impegno assunto pubblicamente dopo le mie sollecitazioni di un full immersion che avrebbe consentito un più rapido svolgimento delle procedure in corso per espletare le pratiche e aggiudicare la gara d'appalto a cui hanno partecipato n. 127 ditte".

"L'auspicio - conclude Caracciolo - è che da questo momento in poi tutto proceda senza alcun intoppo. Cosi da portare a termine uno degli impegni su cui ho misurato la mia attività politica ed istituzionale degli ultimi anni e realizzare uno dei grandi obiettivi dell'amministrazione di Barletta".
  • Edilizia
  • Case popolari
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
Presunti illeciti in edilizia, rinvio a giudizio per cinque imputati Presunti illeciti in edilizia, rinvio a giudizio per cinque imputati L'inchiesta ha coinvolto la cooperativa "Salvo d'Acquisto", che si è costituita parte civile
1 Agricoltura, per la Puglia è un momento difficile Agricoltura, per la Puglia è un momento difficile La nota del consigliere Caracciolo: "Dobbiamo salvaguardarla"
2 Case popolari, i residenti: «Abbiamo bocca per parlare, nessuno lo faccia per noi» Case popolari, i residenti: «Abbiamo bocca per parlare, nessuno lo faccia per noi» La redazione ha incontrato le famiglie dei 24 alloggi popolari in via Velasquez
Appalti truccati, indagato l'ex assessore regionale Caracciolo di Barletta Appalti truccati, indagato l'ex assessore regionale Caracciolo di Barletta Nell'inchiesta anche il dirigente comunale di Barletta Donato Lamacchia
Alloggi ERP, "utenze gas attivate a chi ha fatto richiesta correttamente" Alloggi ERP, "utenze gas attivate a chi ha fatto richiesta correttamente" La risposta dell'amministrazione comunale ai dubbi sollevati sulle utenze delle nuove case popolari
1 Alloggi ERP a Barletta, «a un mese dalla consegna niente gas né ascensori» Alloggi ERP a Barletta, «a un mese dalla consegna niente gas né ascensori» La nota dei consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle
1 Oltre 6 milioni di euro per il recupero delle case popolari di Barletta Oltre 6 milioni di euro per il recupero delle case popolari di Barletta Saranno interessati dagli interventi gli immobili di via Achille Bruni e via Canosa
24 alloggi popolari in zona Barberini, consegna avvenuta 24 alloggi popolari in zona Barberini, consegna avvenuta Questa mattina è avvenuta la consegna dell'immobile in via Velasquez
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.