Teatro Curci
Teatro Curci
La città

Abbonamenti al "Curci", è record di sottoscrizioni

Dal 28 novembre la vendita libera dei biglietti

Coronata dal successo la campagna abbonamenti del teatro Curci. Si sono attestate a quota 348 le sottoscrizioni per la corrente stagione, con incrementi suddivisi quasi equamente tra ciascun turno settimanale (A, B e C, ovvero venerdì, sabato e domenica: rispettivamente con +32, +40 e +42) e gli spettacoli per le famiglie (che hanno riportato un lusinghiero +43). Significativo anche il dato riflettente l'ampio consenso per il genere comico, riproposto dopo alcuni anni: sono 191 tessere, che completano il mosaico.

Il punto di vista del Sindaco Cosimo Cannito e dell'Assessore comunale alla Cultura, Oronzo Cilli, si riassume così: «Vietato parlare di mera contabilità. I numeri ci trasmettono un segnale inequivocabile, dicendoci che il pubblico ha fiducia in noi e crede nella programmazione presentata lo scorso 18 ottobre. Una risposta eloquente, perché il Curci è di fatto una istituzione territoriale in materia di cultura e spettacolo dal vivo. Motivati dalla responsabilità di allestire una stagione competitiva, e misurandoci con le difficoltà connaturate alla programmazione su livelli qualificati, siamo riusciti a pianificare, con entusiasmo, un cartellone nel quale un po' tutti i generi e le tendenze sono rappresentati. È questo un criterio fondamentale, affinché ciascun appassionato possa riconoscersi nella magia sensoriale del palcoscenico che accomuna con armonia la tradizione, le sperimentazioni e gli eventi speciali. Emblematico in quest'ultimo caso lo show del duo Solfrizzi/Stornaiolo, in calendario nella serata del 31 dicembre. Il consenso alla base di questo importante risultato premia l'impegno economico ed organizzativo, soprattutto la sana ambizione e la professionalità che anima il nostro lavoro per calibrare la stagione alle porte. Un'attività di squadra – concludono – che allea il Comune di Barletta, Il Teatro Pubblico Pugliese, il Coordinatore Artistico per la prosa Fabio Troiano e tutto il personale che ha elevato il Curci a identità sempre più viva, dinamica».

Si ricorda che la vendita dei biglietti delle rassegne prosa e danza al Botteghino del teatro (Corso Vittorio Emanuele n. 71, telefono 0883 332456) sarà consentita dal 28 novembre al 4 dicembre 2022 (ogni giorno dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17.30 alle 20.30) e continuerà nei giorni di apertura della biglietteria (due giorni prima di ogni spettacolo dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17.30 alle 20.30). La vendita on line e nei punti vendita Vivaticket dei biglietti singoli partirà invece il 29 novembre 2022 su www.teatropubblicopugliese.it. Ulteriori info su www.teatrocurci.it.
  • Teatro Curci
Altri contenuti a tema
Grande successo per il "Concerto di luci" Grande successo per il "Concerto di luci" Sul palco del "Curci" la musica concentrazionaria
“Le verdi colline d’Africa”, sul palco del Curci Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi “Le verdi colline d’Africa”, sul palco del Curci Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi Spettacolo divertente e originale, tributo al testo "Insulti al pubblico" del premio Nobel Peter Handke
Giorno della memoria, al "Curci" il "Concerto di luci" Giorno della memoria, al "Curci" il "Concerto di luci" Va in scena la musica scritta in ghetti e lager
Il teatro amatoriale in vernacolo sbarca sul palco del "Curci" Il teatro amatoriale in vernacolo sbarca sul palco del "Curci" Presentata la rassegna di spettacoli, si parte il 20 gennaio
L’omaggio di Barletta al popolo ucraino L’omaggio di Barletta al popolo ucraino Consegnata targa al direttore dell’orchestra Filarmonica Nazionale di Kharkiv Yuriy Yanko
A Barletta capodanno tra cultura e intrattenimento A Barletta capodanno tra cultura e intrattenimento No stop di eventi tra domani e il 6 gennaio
"Ti chiamerò... Pinocchio", spettacolo solidale al Curci di Barletta "Ti chiamerò... Pinocchio", spettacolo solidale al Curci di Barletta Serata di solidarietà a favore dell'Ail Bat
Al "Curci" dodici appuntamenti dedicati a bambini e ragazzi Al "Curci" dodici appuntamenti dedicati a bambini e ragazzi Si parte il 12 gennaio 2023
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.