via Luigi Scuro
via Luigi Scuro

Fermo sul "rosso" il semaforo in via Luigi Scuro a Barletta

«Incuranti del pericolo molti automobilisti hanno sorpassato le numerose auto in attesa»

Spettabile redazione di BarlettaViva,

«vorrei segnalare un problema agli impianti semaforici insiti su Via Luigi Scuro in prossimità dell'incrocio con Via Trani. Ieri, intorno alle 12.30, è successo, nuovamente, che il semaforo sembrava essersi bloccato sul "rosso".

Dopo svariati minuti di "rosso", molti automobilisti impazienti hanno pensato bene di sorpassare le numerose auto in attesa e, dulcis in fundo, attraversare l'incrocio sempre con il semaforo rosso, incuranti degli eventuali pericoli compreso quello dei Camion che svoltavano in senso contrario e che si sono ritrovati difronte una doppia fila di auto ed ovviamente pochissimo spazio per effettuare la svolta. Se ci fosse stata una pattuglia di Vigili Urbani le casse del Comune avrebbero incassato parecchi soldi. Domande varie ed eventuali: chi regola la durata delle lampade semaforiche? Effettivamente si "inceppano" o sono tutt'altro che intelligenti?

Percorro quella strada tutti i giorni, in entrambi i sensi di marcia, ed assisto quotidianamente alle bravate di svariati autisti, di tutte le età, in barba a chi, pazientemente in coda, probabilmente considerati "fessi" dai primi, attende il suo turno di attraversamento dell'incrocio, perché non c'è mai un Vigile a presiedere/controllare/verificare/multare? Perché i "furbi" devono sempre farla franca?»

Un lettore
    © 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.