Piazza Federico di Svevia
Piazza Federico di Svevia

Buio in Piazza Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale

La lettera di un commerciante, «disagio anche per l'eliminazione dei posti auto»

«Buonasera, io ma come del resto tutti i miei vicini commercianti vorrei sottoporre alla vostra attenzione una situazione ormai diventata insostenibile che riguarda Piazza Federico di Svevia a Barletta.

La piazza risulta essere buia in qualsiasi punto a causa di lampioni "di design" ma poco funzionali in quanto poco efficienti e degli alberi non ancora potati che coprono la poca luce prodotta. La stessa in più è rimasta l'unica a non essere addobbata a festa per il periodo natalizio, le luminarie (ascoltavo in un'intervista) sono stata previste montate e pagate dal comune per tutte le vie centrali della città, adesso è più buia del solito.

Il disagio si amplifica anche per la decisione di eliminare i posti auto sui due lati lunghi per l'impossibilità (cosi viene giustificato) del passaggio dei mezzi di soccorso, questo si traduce in una minor affluenza negli esercizi commerciali da parte dei cittadini e in una valanga di verbali per divieto di sosta ad ignari automobilisti, anche per quelli che devono raggiungere i vari ambulatori presenti nella piazza trovare un posto auto diventa impossibile.

Riflettendoci, se la larghezza del lato della piazza che è continuativa con via Pappalettere non è idonea ad avere auto parcheggiate su entrambi i lati che impedirebbero il passaggio dei mezzi di soccorso, lo stesso divieto non dovrebbe essere esteso a tutta via Pappalettere essendo essa larga quanto la strada dove è stato posto il divieto? Spero che almeno voi possiate fare "LUCE" su questa triste e buia ma con un potenziale enorme Piazza Federico di Svevia».

Un piccolo commerciante
  • Disagio per i cittadini
Altri contenuti a tema
3 Attraversamento pedonale di via Andria, i residenti chiedono tempi certi Attraversamento pedonale di via Andria, i residenti chiedono tempi certi Questa mattina l’incontro con il sindaco a Palazzo di città
1 Marciapiede senza rampa in via D'Aragona, "ostacolo per chiunque" Marciapiede senza rampa in via D'Aragona, "ostacolo per chiunque" La denuncia del consigliere comunale Ruggiero Mennea
Altalene rotte nei giardini del castello di Barletta Altalene rotte nei giardini del castello di Barletta «​Mi piacerebbe che l’amministrazione facesse qualcosa per i più piccoli»
Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco «Rifiuti abbandonati e scarsa illuminazione pubblica»
Furti in casa, la paura a Barletta corre sui social: «Vivo col terrore» Furti in casa, la paura a Barletta corre sui social: «Vivo col terrore» Diverse le segnalazioni, nei giorni scorsi sgominata una banda che entrava in casa con i duplicati delle chiavi
Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile «Ci sono ubriachi che usano la chiesa solo per l'incessante richiesta di soldi»
Cambio capolinea a Barletta, i disagi dei viaggiatori Cambio capolinea a Barletta, i disagi dei viaggiatori Un gruppo di cittadini si rivolge alla Cotrap e al sindaco
Di nuovo puzza a Barletta, diverse le segnalazioni Di nuovo puzza a Barletta, diverse le segnalazioni Da via Andria a Patalini, numerose lamentele da parte dei cittadini
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.