Degrado indumenti in zona centro
Degrado indumenti in zona centro

Barletta, zona centro: degrado per indumenti usati

«Finiscono regolarmente nell’indifferenziata perché vengono riversati in strada e tocca agli operatori Barsa portarli via»

«Ricordo che era settembre 2019 quando l'amministrazione, con entusiasmo, comunicava alla cittadinanza che nuovi raccoglitori ANTINTRUSIONE per indumenti usati sarebbero stati dislocati in città» scrive una lettrice.
«Oltre al ricavato dalla tassa di occupazione di suolo pubblico e dall'aggio annuale ci veniva detto che la loro presenza avrebbe inciso sulla raccolta differenziata e che il comune avrebbe speso meno per il conferimento in discarica dei rifiuti indifferenziati.

Non solo questi bidoni non sono affatto antintrusione ma gli indumenti usati finiscono regolarmente nell'indifferenziata perché vengono riversati in strada e tocca agli operatori Barsa portarli via. Le aree in cui sono dislocati attirano il degrado più assoluto. Da una parte ci sono gli indumenti prelevati dai bidoni e dall'altra l'immondizia di chi si sente in dovere di aggiungere inciviltà all'inciviltà.
Le foto risalgono tutte a stamattina e sono state fatte in Via d'Aragona (dove gli indumenti usati sono nelle aiuole perché dobbiamo pure avere a che fare con i vandali), in Via del Milite Ignoto ed in Via Stella.
Continuiamo così?»
4 fotoDegrado zona centro
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.