Ragazza al cellulare
Ragazza al cellulare

Altro che san Valentino... «Ehi guarda, lo vuoi?»

Sconcezza in strada, la segnalazione in via D'Aragona

«Via F. D'Aragona. Ore 00.20. Sono in rientro a casa dopo una tranquilla serata al cinema. Mentre leggo alcune notifiche sul cellulare, sento un'auto correre. Ma poi si ferma a pochi passi da me. Io continuo a camminare tranquilla. Si abbassa quel finestrino.

Dopo poco sento un "Ehi!". Mi giro, un uomo imbecille che mi mostra qualcosa sul suo telefono. È un adulto, dalla voce sembra strano (forse ubriaco) ed era alla guida di un'auto nera. Non rispondo, faccio finta di niente e continuo sempre a camminare. Il tizio insiste: "Ehi guarda! Lo vuoi? Sono 20cm! E dai tro*a!".

Io continuo sempre a camminare senza guardarlo. Mi segue in auto e continua a dire altre cose che nemmeno ascolto. Finalmente ho un lampo di genio. Svolto nella strada in cui lui sarebbe andato contro senso. Poi, credo rassegnato, sparisce. Dunque, non vi ho raccontato una storiella inventata ma quello che mi è successo personalmente questa notte».

Elisa
    © 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.