Challenger ATP “Città della Disfida”
Challenger ATP “Città della Disfida”
Tennis

Challenger ATP “Città della Disfida”, terza giornata: due italiani ai quarti di finale

Luca Nardi (ritiro di Copil), e Luciano Darderi, al termine di una battaglia contro il francese Couacaud, tengono ancora vive le speranze tricolore

La terza giornata del torneo Challenger ATP Città della Disfida, in svolgimento presso il Circolo Tennis "Hugo Simmen" di Barletta, ha visto completare il quadro dei qualificati ai quarti di finale del singolare e delle semifinali di doppio.

Dopo le eliminazioni nella gionata di ieri di Andrea Pellegrino, Francesco Passaro e Riccardo Bonadio, erano tre gli italiani in gara nella giornata che ha visto completare gli incontri del secondo turno del tabellone principale. Nulla da fare per il pur bravo Matteo Arnaldi che ha ceduto in mattinata per 3-6 4-6 al francese Geoffrey Blancaneaux. Vanno avanti nel torneo invece la wild card Luca Nardi, che approfitta del ritiro del rumeno Marius Copil, e Luciano Darderi, il 20enne nato in Argentina che ha avuto ragione del forte francese Enzo Couacaud con il punteggio di 4-6 7-6 6-2, al termine di un match tiratissimo e spettacolare che ha visto il transalpino prevalere per 6-4 nel primo set dopo essere riuscito a concretizzare l'unica palla break a disposizione al termine di un lungo e particolarmente intenso nono game.
57 fotoTennis
IMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMG
Il secondo set ha mostrato ancor di più la grande capacità dei due contendenti di tenere il servizio, anche se per lunghi tratti Couacaud ha dato l'impressione di avere più colpi rispetto a Darderi. Quest'ultimo però ha sopperito alla forse maggior classe del suo avversario mettendola sulla grinta riuscendo a portare l'avversario al tie break, per poi sfiancarlo portando così l'incontro al terzo set, che si è chiuso con un inequivocabile 6-2 per Darderi, che approda così ai quarti di finale dove affronterà il temibile portoghese Nuno Borges, testa di serie numero 2 del tabellone, il quale, non senza fatica, ha battuto in due set 7-6 6-4 il giovane e tenacissimo ucraiono Oleksandr Ovcharenko.


Gli altri accoppiamenti dei quarti del singolare vedranno domani opposti Luca Nardi a Blancaneaux, il serbo ammazza italiani Miljan Zekic al russo Alexander Shevchenko, e l'altra testa di serie rimasta, il ceko Zdenek Kolar, che se la vedrà col bosniaco Nerman Fatic.


Per quanto riguarda il torneo di doppio, accedono alle semifinali la coppia polacco-giapponese MzLachlan-Walkow, che ha eliminato il duo made in Italy formato da Luca Nardi e Stefano Napolitano col punteggio di 6-3 3-6 10-4; i francesi Sadio Doumbia e Fabien Reboul, anch'essi vincitori in tre set (6-3 6-7 10-8) al termine di una vera e propria maratona contro il duo austro svizzero Margaroli - Rodionov; i russi Karlovsky e Tiurnev, che hanno battito in due set (6-3 6-4) l'accoppiata polacca Drzewiecki-Zuk; e infine il duo della Repubblica Ceca formato da Roman Jebavy e da uno scatenato Zdenek Kolar, che hanno definitivamente cancellato in tre set (6-3 3-6 10-5) le speranze italiane nel torneo di doppio sconfiggendo i giovani Arnaldi e Passaro.
  • tennis
  • Circolo Tennis "Hugo Simmen"
Altri contenuti a tema
Internazionali d’Italia Roma 2025, la corsa parte da Barletta Internazionali d’Italia Roma 2025, la corsa parte da Barletta Prequalificazioni al circolo tennis “Hugo Simmen”
Il Circolo Tennis Barletta conquista la serie B1 Il Circolo Tennis Barletta conquista la serie B1 Ieri il match decisivo contro lo Sporting Club Bisceglie
Italia-Egitto, un asse che si rafforza e guarda al futuro Italia-Egitto, un asse che si rafforza e guarda al futuro Al circolo tennis "Hugo Simmen" un convegno promosso da Media One Consulting
Bilancio positivo per il Challenger Atp di Barletta Bilancio positivo per il Challenger Atp di Barletta Numeri da record per la 23esima edizione dell'Open Città della Disfida
Damir Dzumhur trionfa al Challenger ATP “Città della Disfida” 2024 Damir Dzumhur trionfa al Challenger ATP “Città della Disfida” 2024 Il trentunenne bosniaco sconfigge in finale in due set (6-1 6-3) il francese Harold Mayot
Challenger ATP Barletta 2024: sarà finale tra Mayot e Dzumhur. Kolar e Tseng trionfano nel doppio Challenger ATP Barletta 2024: sarà finale tra Mayot e Dzumhur. Kolar e Tseng trionfano nel doppio Il francese (polemico col pubblico) supera Jacopo Berrettini in due set. Vittoria omerica del bosniaco su uno Skatov da applausi
Challenger ATP Barletta 2024, si entra nel vivo Challenger ATP Barletta 2024, si entra nel vivo Oggi semifinali e finale del doppio, domani la finale del singolare
Challenger ATP Barletta 2024, vola in semifinale un grande Jacopo Berrettini Challenger ATP Barletta 2024, vola in semifinale un grande Jacopo Berrettini Eliminati Bonadio e Maestrelli mentre vanno in finale del doppio i francesi Bonzi e Arribage e la coppia Kolar-Tseng
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.