ATP Tennis
ATP Tennis
Tennis

Tennis Open Barletta, Lorenzo Sonego conquista l'accesso al main draw

Grandi sorprese dal 22enne Edoardo Eremin

È italiana la copertina della prima giornata del challenger "Città della Disfida". Se la prende con merito Edoardo Eremin, 22enne nativo di Acqui Terme. È sua la grande impresa nel pomeriggio che ha aperto ufficialmente le danze nel tabellone principale del torneo internazionale Atp di Barletta (42.500 euro, terra battuta). Il giovane tennista azzurro, al termine di una "maratona" durata oltre due ore, ha eliminato all'esordio l'esperto olandese Igor Sijsling, abituale frequentatore anche del circuito maggiore. La testa di serie numero 6 del seeding barlettano si è aggiudicata al tie break il primo set. Poi è emersa la solidità di Eremin, che ha capovolto la situazione con un duplice 6-4. Al secondo turno affronterà il vincente del match tra il qualificato spagnolo Lopez-Perez ed il serbo Djere. Tanto equilibrio anche nel derby tra Mager e Giannessi. A spuntarla in due set (64, 76) è stato proprio quest'ultimo, che ha chiuso i conti al ventottesimo punto giocato nel tie-break. Continua sui campi in terra rossa del Circolo Tennis "Hugo Simmen" Barletta anche l'avventura del ceco Pavlasek (la testa di serie numero tre ha beneficiato del ritiro nel secondo set del "nostro" Arnaboldi) e dello slovacco Martin (la testa di serie numero cinque ha battuto in due parziali il russo Karatsev). Questi, nel dettaglio, i risultati del primo turno: Eremin b. Sijsling 67(6), 64, 64; Giannessi b. Mager 64, 76(13), Pavlasek b. Arnaboldi 75, 30 rit.; Martin b. Karatsev 64, 76(2).

Ci sarà un altro italiano nel tabellone principale del torneo Atp di Barletta. Si tratta di Lorenzo Sonego che ha superato il tabellone di qualificazione e ha conquistato l'accesso al main draw. Sui campi in terra rossa del circolo tennis "Hugo Simmen" di Barletta, il giovane tennista italiano ha superato il cileno Garin per 2-1 (36/75/76). A conquistare il pass per il tabellone principale, lo spagnolo Lopez-Perez che ha superato l'argentino Londero per 2-0 (63/62). Tra i "big" anche il georgiano Torebko che ha battuto il russo Vatutin per 2-1 (63/36/62). Nel tabellone principale ci sarà il bulgaro Kuzmanov, vincitore di due partite a poche di distanza l'una dall'altra: battuti in successione prima l'austriaco Linzer per 2-0 (62/63) e poi il francese Chazal per 2-1 (57/64/62).

IL PROGRAMMA DI OGGI

Sarà una giornata all'insegna dello spettacolo e del grande tennis la seconda del challenger "Città della Disfida". Si comincia alle 10 con i primi incontri. La seconda partita sul centrale vedrà come protagonista Matteo Donati: la grande promessa del tennis italiano sfiderà il magiaro Fucsovics, vincitrice nel 2013 del challenger di Andria. Esordiranno sempre oggi nel torneo il francese Julien Benneteau (contro il lucky loser Vatutin) e il brasiliano Dutra da Silva (la testa di serie numero 1 sfiderà il nazionale kazako Golubev). In campo pure Vanni (contro l'estone Zopp), Naso (opposto al cileno Podlipnik-Castillo) e il qualificato Sonego (con il bulgaro Kuzmanov).
  • tennis
  • Circolo Tennis "Hugo Simmen"
Altri contenuti a tema
La Coppa Davis a Barletta La Coppa Davis a Barletta Fa tappa al Circolo “Hugo Simmen” la riproduzione in argento del massimo alloro del tennis mondiale
Barletta città del Tennis con l’arrivo della Coppa Davis in miniatura Barletta città del Tennis con l’arrivo della Coppa Davis in miniatura Il prestigioso trofeo sarà esposto presso il Circolo “Hugo Simmen” martedì 13 febbraio
La racchetta di Nadal donata a Barletta nel 2003 torna in campo La racchetta di Nadal donata a Barletta nel 2003 torna in campo L’oggetto-simbolo continua a essere tramandato nelle generazioni tra sport, passione e valori
Challenger ATP Città della Disfida: ecco le date dell’edizione 2024 Challenger ATP Città della Disfida: ecco le date dell’edizione 2024 Cresce anche a Barletta, sulla scia del fenomeno-Sinner, l’entusiasmo per il grande tennis
Circolo Tennis Barletta: Savino Lapalombella nuovo Presidente Circolo Tennis Barletta: Savino Lapalombella nuovo Presidente Un nuovo traguardo per il 45enne imprenditore e tennista semi professionista
Melbourne 28 gennaio 2024. Jannik Sinner é leggenda Melbourne 28 gennaio 2024. Jannik Sinner é leggenda Al termine di un match epico il ventiduenne altoatesino riporta l’Italia nella storia del tennis. Solo 4 anni fa era in campo a Barletta
Circolo Tennis Barletta: rinnovo delle cariche sociali Circolo Tennis Barletta: rinnovo delle cariche sociali Il CEO del gruppo "Media One", Savino Lapalombella, presenta la propria candidatura
Alvisi: «Da Barletta a Malaga, che emozione vedere Sinner sul tetto del mondo» Alvisi: «Da Barletta a Malaga, che emozione vedere Sinner sul tetto del mondo» Le parole del vice presidente della Federazione Italiana Tennis e Padel
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.