Campionati Under 16, Guerrieri trionfa a Barletta
Campionati Under 16, Guerrieri trionfa a Barletta
Tennis

Tennis, Guerrieri trionfa a Barletta nel Campionato Under 16

Battuto in finale De Rossi, nel doppio sorride la coppia Coppini-Bolla

Volge al termine dopo un'intensa settimana il Campionato Italiano Under 16 di tennis, disputato in quel di Barletta presso i campi in terra rossa del Circolo Tennis "Hugo Simmen". La manifestazione, che ha visto ai nastri di partenza tutti i migliori talenti del movimento tennistico italiano – nonostante qualche sorprendente defezione -, si è conclusa ieri pomeriggio, con l'assegnazione dei tricolori nel torneo singolare e nel doppio. A trionfare nel singolare è Andrea Guerrieri, numero 3 del seeding nonché uno dei favoriti per la vittoria finale. Davanti ad una nutrita cornice di pubblico, il talentuoso tennista ha regolato con netto 6-3 6-4 Giorgio De Rossi, quinta testa di serie del torneo. Ad alzare così al cielo di Barletta la coppa tricolore è uno dei migliori giocatori del torneo, che ha saputo dimostrare freddezza nei (pochi) momenti difficili, abbinata a sprazzi di classe e ad un'estrema facilità di chiudere gli scambi a proprio vantaggio.

Guerrieri, nato il 3 dicembre 1998 ed allenato dall'istruttore federale Massimo Pisi e dai maestri Fava e Manfredi presso il CT Albinea, ha messo in forte difficoltà gli avversari con il suo mancino, mantenendo la lucidità necessaria dal primo all'ultimo game giocato. Più sorprendente, invece, l'esito della finale del doppio. A trionfare è la coppia composta da Coppini e Bolla, che si è imposta sui fratelli baresi Luca e Giovanni Narcisi dopo una lunga battaglia. La coppia numero 8 del torneo barlettano ha superato i tennisti pugliesi con il punteggio di 4-6 6-4 10-5. Con l'assegnazione dei due titoli Under 16 si conclude una settimana caratterizzata dal miglior tennis giovanile italiano, capace di attirare l'attenzione di tanti appassionato e di qualche curioso.
  • Campionato
  • tennis
  • Circolo Tennis "Hugo Simmen"
Altri contenuti a tema
Bilancio positivo per il Challenger Atp di Barletta Bilancio positivo per il Challenger Atp di Barletta Numeri da record per la 23esima edizione dell'Open Città della Disfida
Damir Dzumhur trionfa al Challenger ATP “Città della Disfida” 2024 Damir Dzumhur trionfa al Challenger ATP “Città della Disfida” 2024 Il trentunenne bosniaco sconfigge in finale in due set (6-1 6-3) il francese Harold Mayot
Challenger ATP Barletta 2024: sarà finale tra Mayot e Dzumhur. Kolar e Tseng trionfano nel doppio Challenger ATP Barletta 2024: sarà finale tra Mayot e Dzumhur. Kolar e Tseng trionfano nel doppio Il francese (polemico col pubblico) supera Jacopo Berrettini in due set. Vittoria omerica del bosniaco su uno Skatov da applausi
Challenger ATP Barletta 2024, si entra nel vivo Challenger ATP Barletta 2024, si entra nel vivo Oggi semifinali e finale del doppio, domani la finale del singolare
Challenger ATP Barletta 2024, vola in semifinale un grande Jacopo Berrettini Challenger ATP Barletta 2024, vola in semifinale un grande Jacopo Berrettini Eliminati Bonadio e Maestrelli mentre vanno in finale del doppio i francesi Bonzi e Arribage e la coppia Kolar-Tseng
Challenger ATP Barletta 2024, Maestrelli e Bonadio ai quarti. Italia out nel doppio Challenger ATP Barletta 2024, Maestrelli e Bonadio ai quarti. Italia out nel doppio Dopo Travaglia e Ricca i fratelli Sabanov fanno fuori anche Tammaro e Andaloro. Eliminati nel singolare Picchione, Brancaccio e Dalla Valle Completato al Circo
Challenger ATP Barletta 2024, solo Jacopo Berrettini sopravvive alla giornata nera degli italiani Challenger ATP Barletta 2024, solo Jacopo Berrettini sopravvive alla giornata nera degli italiani Italia quasi azzerata nel torneo di doppio. Nel singolare fuori Ruggieri e, con tanti rimpianti, Agamenone
Challenger ATP Barletta 2024, Basilashvili eliminato da Ruggieri Challenger ATP Barletta 2024, Basilashvili eliminato da Ruggieri Completati i turni di qualificazione il torneo entra nel vivo con i primi match del tabellone principale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.