Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Istituzionale

Targa di riconoscenza per il finanziere barlettano Renato Francesco Rizzi

Protagonista di un atto eroico nelle acque di Corfù

Si terrà Domenica 16 Ottobre con inizio alle ore 11,00, presso il Palazzo Della Marra, la cerimonia di consegna di una targa di riconoscenza da parte dell'Amministrazione al Finanziere Appuntato Mare barlettano Renato Francesco Rizzi a cui è stata conferita, dal Presidente della Repubblica, unitamente all'equipaggio del Pattugliatore Multiruolo P.01 "MONTE SPERONE", la Medaglia di Bronzo al Valore della Guardia di Finanza per l'atto eroico compiuto nelle acque di Corfù il 18 febbraio scorso avendo prestato soccorso alla motonave di linea italiana "Euroferry Olimpya", che si era venuta a trovare in grave difficoltà a causa di un incendio divampato a bordo, assicurando così il salvataggio di 278 persone. Saranno presenti: il Vice Prefetto aggiunto Barletta Andria Trani Dott.ssa Maria Ilenia Piazzolla; il Sindaco di Barletta, Dott.Cosimo Damiano Cannito; A.N.F.I. – Associazione Finanzieri Barletta con il
Presidente Luogotenente Cav. Antonio Filannino; il Generale Carbone Prof .Michele
(Già Comandante Centro Aero Navale G.d.F. Roma - Comando Interregionale dell'Italia Meridionale G.D.F.); il Comandante del Gruppo Aereo navale Taranto G.D.F., Ten.Col.Nicolino Vardaro; il Comando provinciale G.d.F. BAT- Barletta con il Comandante Colonnello Mercurino Mattiace; il Gruppo A.N.M.I. Manfredonia con il Pres. Luogotenente Leonardo Salice; il Gruppo A.N.M.I. Barletta con il Presidente Dott. Vitobello Alessandro e il Presidente Lega Navale Italiana Dott. Giuseppe Gammarrota.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
1 Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Numerosi i controlli effettuati nella Bat: nel mirino delle forze dell’ordine sono finite in particolare due attività andriesi e una di Barletta
Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Operazione condotta da Polizia di Stato e Guardia di Finanza, con verifiche e controlli in tutta la provincia
Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale Guardia di Finanza di Barletta Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale Guardia di Finanza di Barletta Il lato “rosa” delle Fiamme Gialle, tra sacrifici e abnegazione: approfondimento del Viva Network per l’8 marzo
Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Illustrata l'operazione ad ampio stretto su casi di illecita compesazione dei crediti d'imposta: denunciati sette rappresentanti legali di imprese della Bat
Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza «La categoria è virtuosa, stigmatizziamo i comportamenti individuali richiamati dalla cronaca»
Guardia di Finanza, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale in visita a Barletta Guardia di Finanza, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale in visita a Barletta Nella sede provinciale un incontro con i Comandanti dei Reparti
Inchiesta evasione fiscale dentisti, c’è anche un barlettano Inchiesta evasione fiscale dentisti, c’è anche un barlettano Sequestrati beni per oltre 700mila euro
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.