Computer
Computer
Politica

Supporto alla monogenitorialità, istruzioni per la presentazione delle istanze

La nota dell'amministrazione comunale

Il Settore Welfare e altri servizi alla persona rende nota la possibilità di presentazione della domanda, dalle ore 10:00 del giorno 1 Gennaio 2024 alle ore 23:59 del giorno 31 Gennaio 2024, per l'accesso al Servizio di Supporto alla Monogenitorialità-Ex Assistenza Economica di Base Anno 2024.

DESTINATARI:

Genitore sia esso la madre o il padre di stato civile libero, che da solo ha riconosciuto figli minori di anni 18 residenti nel Comune di Barletta, e con un reddito familiare I.S.E.E. non superiore a € 8.000,00.

Documentazione richiesta:
· copia leggibile del documento di identità in corso di validità del richiedente;
· copia della tessera sanitaria in corso di validità del richiedente;
· copia della carta di soggiorno o del permesso di soggiorno in corso di validità del richiedente;
· attestazione I.S.E.E. della situazione economica di tutto il nucleo familiare con allegata documentazione della DSU in corso di validità alla data di presentazione della domanda;
· eventuali documenti (attestazione IBAN, busta paga, modello 730);
· qualunque altro documento richiesto dall'ufficio per il perfezionamento della pratica (es. in caso di minori affetti da disabilità certificata ai sensi della Legge 104/1992 occorre produrre relativa documentazione da allegare alla domanda o di altro componente);
· copia leggibile del documento di identità in corso di validità del delegato (nell'ipotesi di delega a terzi);
· documento di delega (nell'ipotesi di delega a terzi).

Presentazione istanze:
Le domanda di accesso di Accesso al Servizio di Supporto alla Monogenitorialità-Ex Assistenza Economica di Base Anno 2024 dovranno essere presentate dalle ore 10:00 del 01.01.2024 alle ore 23:59 del 31.01.2024 esclusivamente online sul Portale istituzionale: www.comune.barletta.bt.it cliccando sul banner WELFARE-SERVIZIO SOCIALE ONLINE all'indirizzo https://serviziadomanda.resettami.it/barletta/ tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE collegato (Carta di IdentIità Digitale) del richiedente o di un suo delegato.
Nell'ipotesi di delega ad altro soggetto, la stessa dovrà essere prima protocollata presso l'Ufficio Welfare e Altri Servizi alla Persona, Piazza Aldo Moro n. 16 piano 4° e successivamente caricata in fase di domanda.

Per informazioni, si può contattare il Segretariato Sociale ai seguenti numeri telefonici: 0883/516743 –758 – 726 dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30; il giovedì, invece, dalle ore 15:00 alle ore 17:00. Email: segretariatosociale@comune.barletta.bt.it.
  • Palazzo di città
Altri contenuti a tema
Reddito di dignità, la graduatoria provvisoria Reddito di dignità, la graduatoria provvisoria La nota dell'amministrazione comunale
Chiuso per ferie il punto di facilitazione digitale di piazza Moro Chiuso per ferie il punto di facilitazione digitale di piazza Moro La nota dell'amministrazione comunale
Buono servizio minori 2024-2025, c'è il bando Buono servizio minori 2024-2025, c'è il bando La nota di palazzo di città
"Liberi di scegliere", un contest sulla promozione della legalità "Liberi di scegliere", un contest sulla promozione della legalità Iniziativa rivolta alle scuole secondarie di secondo grado di Barletta
Assegno di inclusione, le precisazioni del settore welfare Assegno di inclusione, le precisazioni del settore welfare La nota dell'amministrazione comunale
Contratto integrativo 2023-2025, firmata preintesa per i dipendenti comunali Contratto integrativo 2023-2025, firmata preintesa per i dipendenti comunali La nota dell'amministrazione
Terminato il percorso formativo digitale per percettori di RDC Terminato il percorso formativo digitale per percettori di RDC Domani la consegna delle certificazioni
Avviso pubblico per misure di sostegno economico Avviso pubblico per misure di sostegno economico La nota dell'amministrazione comunale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.