Libro
Libro
La città

Sulla litoranea di Barletta potrebbe sorgere un "lido letterario"

Il progetto di Marianna Cafagna sarà presentato oggi pomeriggio

Il Presidio del Libro di Barletta, in collaborazione con il gruppo di lettura "lettidipiacere", presenta il progetto "Onda Letteraria" per la realizzazione di un lido letterario presso la litoranea "Pietro Mennea" di Barletta. L'incontro con l'autrice del progetto, Marianna Cafagna, a cura del relatore prof. Francesco Gorgoglione, è in programma, con ingresso libero, oggi pomeriggio alle ore 18.30 nella libreria Mondadori Store di Barletta.

In un contesto giovanile in cui il divertimento, il relax, le ferie e il riposo sono al centro delle vacanze estive nasce il progetto di lido intitolato "Onda Letteraria, con cui la barlettana Marianna Cafagna ha costruito la sua tesi per la Laurea specialistica, premiata con il massimo dei voti e la lode, in Product&Space Design presso l'Accademia delle Belle Arti di Foggia, relatore il prof. Francesco Gorgoglione. Marianna ha individuato sulla Litoranea di Ponente a Barletta uno spazio in grado di contenere la realizzazione di una struttura a pianta esagonale con servizi di caffetteria, biblioteca, sala lettura, e terrazzo con prendisole e ombrelloni. Sulla sabbia sono previste postazioni di ombrelloni e sdraio a distanza adeguata alle normative per consentire una maggiore privacy per chi voglia gustare in pace la lettura di un buon libro. Un progetto certo audace, che si propone di contrapporre la cultura, quella letteraria in particolare, al divertimento spesso fine a sé stesso che caratterizza la vita di altri stabilimenti balneari. Il tentativo di riunire in un unico spazio estivo tutti gli amanti della lettura che vogliano trovare il luogo adatto deputato alla loro passione. Un'idea innovativa indirizzata ai lettori di tutte le età perché facciano sentire la loro voce e la loro volontà di rilancio culturale in una città, come Barletta, dove si legge ancora troppo poco.
  • Lungomare di Ponente
  • Lidi estivi
Altri contenuti a tema
1 Aggressione a una coppia sulla litoranea di Ponente Aggressione a una coppia sulla litoranea di Ponente Identificati gli aggressori, che avrebbero agito senza alcuna motivazione
Tutela del fratino: campagna di sensibilizzazione sulla costa di Barletta Tutela del fratino: campagna di sensibilizzazione sulla costa di Barletta Domani avverrà il posizionamento di cartellonistica informativa e di un'installazione artistica del maestro Borgiac
2 Litoranea Mennea di Barletta, revocata l'ordinanza di chiusura Litoranea Mennea di Barletta, revocata l'ordinanza di chiusura Il tratto tra via Dicuonzo e la strada delle Salinelle sarà presto riaperta al traffico
3 Bimbo investito sulla litoranea Mennea di Barletta, trovati i conducenti Bimbo investito sulla litoranea Mennea di Barletta, trovati i conducenti Il minore è stato trasportato presso l’ospedale “Mons. Dimiccoli”
2 Litoranea di Barletta, vuoto e nostalgia: tornerà l’estate? Litoranea di Barletta, vuoto e nostalgia: tornerà l’estate? Otto mesi fa il colorato turbinio del Jova Beach Party, oggi la chiusura totale
2 Incendiate le tende dei senzatetto di Barletta Incendiate le tende dei senzatetto di Barletta L'Ambulatorio popolare di Barletta: «Non si conosce l’autore del gesto, né le ragioni, fatto sta che tutto è stato distrutto»
Riaperta la strada delle Salinelle a Barletta Riaperta la strada delle Salinelle a Barletta Il tratto di strada era stato chiuso a seguito della presenza di accumuli di sabbia originati dal forte vento
1 Un lido letterario a Barletta, ecco il progetto di Marianna Cafagna Un lido letterario a Barletta, ecco il progetto di Marianna Cafagna L'idea prevede la costruzione di una caffetteria e biblioteca sulla litoranea Pietro Mennea
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.