Soldi
Soldi
Politica

Situazione bancaria, Ruggiero (M5S): «Responsabilità Banca Italia, pretendiamo chiarezza»

Banca Carige e Popolare di Bari: tutela per i risparmiatori e investitori

Sulla situazione in cui versano molti istituti bancari italiani, tra questi la Banca Popolare di Bari, è intervenuta la deputata pentastellata Francesca Ruggiero, della Commissione Finanze del MoVimento 5 Stelle.

"Sulle responsabilità Banca Italia, pretendiamo chiarezza" ha sottolineato la parlamentare pugliese all'agenzia LaPresse. "Nel corso dell'audizione del Ministro dell'Economia Giovanni Tria concernente il decreto Carige sono intervenuta per ribadire quanto già messo in luce lo scorso 30 ottobre, quando ho presentato un'interrogazione per la tutela dei risparmiatori e degli investitori con riferimento alla situazione di Banca Popolare di Bari e Banca Carige. Dalle informazioni a disposizione emergeva chiaramente quale fosse la situazione finanziaria, patrimoniale e di assetto societario di Banca Carige".

La deputata Francesca Ruggiero ha quindi precisato: "Perché chi era preposto alla vigilanza non è intervenuto? Se Banca d'Italia avesse comunicato per tempo, il Governo sarebbe potuto intervenire già tre mesi fa. Le responsabilità sono evidenti ed è opportuno che si faccia chiarezza. Su tutte le vicende che stanno interessando il nostro sistema bancario pretendiamo che ci sia la massima trasparenza. Sono necessari controlli efficaci e tempestivi, e gli eventuali responsabili della malagestione devono essere puniti. Sia chiaro, come rappresentati del popolo vigileremo affinché gli organi istituzionali adempiano al proprio compito e pretendiamo che tutte le informazioni sensibili siano messe a disposizione del Governo e del Parlamento italiano", ha così concluso la deputata del MoVimento 5 Stelle Francesca Ruggiero.
  • Banca
Altri contenuti a tema
Banca Popolare di Bari, continua l'intricata vicenda Banca Popolare di Bari, continua l'intricata vicenda Il Comitato azionisti si rivolge alla Banca, al governo Conte ed alle Autorità di vigilanza
"Resto al Sud" fa tappa a Trani "Resto al Sud" fa tappa a Trani L'iniziativa, promossa da Intesa Sanpaolo e Banco di Napoli, è rivolta all'imprenditoria giovanile nel Mezzogiorno
Banca Intesa, assoluzioni e condanne a Barletta per il caso "swap" Banca Intesa, assoluzioni e condanne a Barletta per il caso "swap" Assolto anche l'ex ministro Corrado Passera: i fatti risalgono al periodo 2004-2008
Confconsumatori: "Bene le semestrali, ma prioritaria tutela degli azionisti" Confconsumatori: "Bene le semestrali, ma prioritaria tutela degli azionisti" Ridurre componenti dei consigli di amministrazione e direzioni generali. Sì alle azioni di responsabilità
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.