12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana
12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana
Associazioni

Sicurezza per la Polizia Locale, il SULPL lancia da Barletta un appello al Governo

Lo scorso 12 settembre si è svolta la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana

Martedì scorso, in occasione della commemorazione dell'Eccidio di Barletta (12 settembre 1943) il SULPL (Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale), unitamente alle autorità civili e militari e ai Colleghi di tutta Italia ha celebrato la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana istituita da dal Sindacato di Categoria nel 2006 con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, «per commemorare i Colleghi caduti nell'adempimento del Dovere, per Amore della Patria e di questa Divisa che orgogliosamente indossiamo. Divisa che non è seconda a nessuno in quanto a sacrificio, dignità, abnegazione e professionalità.

Abbiamo ricordato - si legge nella nota - uno ad uno i Colleghi scomparsi per non farli cadere nell'oblio e per dire a gran voce che la Polizia Locale c'è e deve essere equiparata nei Diritti e nelle tutele alle Forze di Polizia ad ordinamento statale.

Proprio qui a Barletta pochi giorni fa tre dei nostri Colleghi sono stati aggrediti in pieno centro. Noi non siamo più disposti a piangere altri Colleghi; lanciamo da Barletta un monito al Governo affinché dia velocemente il via all'iter per la Legge delega, al fine di procedere a passo spedito verso la Riforma e all'inserimento al suo interno del 12 settembre come Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana. Un piccolo passo avanti in tal senso è stato fatto anche grazie alla collaborazione con il sindaco di Barletta. È evidente che l'unico modo per donare l'immortalità ai nostri Colleghi è proprio il ricordo. Richiamare alla memoria chi ci ha preceduto è sicuramente un valore collettivo che contribuisce a creare l'identità sia personale che di un'intera Categoria di Lavoratori. La memoria non è solo lo spazio dei ricordi ma anche quello dei sentimenti, tanto che gli antichi ritenevano che avesse sede nel cuore. Essere stati qui per noi, oggi, significa essere stati testimoni di una storia, quella di ogni singolo Collega. Siamo noi i custodi di quelle storie e nostro dovere è tramandarle nel tempo per far sì che il loro sacrificio non sia stato vano e per sensibilizzare le giovani generazioni di Colleghi, per destare in loro il senso di appartenenza alla Categoria: la memoria non deve mai essere assuefazione.

Ci piace immaginare la memoria come una fiaccola che passando di testimone in testimone non deve mai spegnersi. Pensiamo al ricordo come qualcosa di attivo: quei Colleghi sono tra noi; di loro ci rimangono l'esempio, i valori, gli ideali, il sacrificio. Ed è quindi come se loro fossero ancora tra noi, come se ci potessimo parlare e avessimo la possibilità di confrontarci con loro, tutto questo grazie alla legge dell'incantesimo del ricordo. Nel lungo elenco di Colleghi caduti nell'adempimemto del dovere, le principali cause di morte sono state: conflitti a fuoco, malori, tragici infortuni, investimenti, incidenti stradali, malattie contratte in servizio, vittime di mafia e criminalità organizzata.

Nulla è stato risparmiato alla nostra Categoria; una Categoria di Lavoratori che merita e attende da troppo tempo i giusti riconoscimenti dal parte delle Istituzioni. Ed è per questo che abbiamo sensibilizzato le Regioni a partecipare ognuna con la propria bandiera a questa giornata: ringraziamo la Regione Campania, Molise, Valle D'Aosta, Emilia-Romagna, Calabria, Liguria, Lazio, Toscana, Lombardia, Veneto».
14 foto12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana
12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana12 settembre, a Barletta si è celebrata anche la Giornata della Memoria della Polizia Locale Italiana
  • Polizia municipale
  • 12 settembre 1943
Altri contenuti a tema
Abbandono rifiuti, sanzionati gli autori dalla Polizia locale Abbandono rifiuti, sanzionati gli autori dalla Polizia locale La nota dell'amministrazione comunale
Controlli sui mezzi pesanti, in azione la Polizia locale di Barletta Controlli sui mezzi pesanti, in azione la Polizia locale di Barletta Durante le verifiche, gli agenti hanno scoperto diverse anomalie ad un mezzo: ritirata la patente all'autotrasportatore
Scappa senza prestare soccorso, arrestato dalla Polizia locale di Barletta Scappa senza prestare soccorso, arrestato dalla Polizia locale di Barletta L'incidente si è verificato al sottovia Pertini
Furto di un motociclo sventato dalla Polizia locale in via Barbarisco Furto di un motociclo sventato dalla Polizia locale in via Barbarisco L'intervento degli agenti ha scoraggiato i ladri che si sono dati alla fuga
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
Alla guida di un mezzo pesante con patente falsa, interviene la Polizia locale di Barletta Alla guida di un mezzo pesante con patente falsa, interviene la Polizia locale di Barletta Deferito un giovane di 21 anni: i controlli proseguiranno nei prossimi giorni
Camion rubato e poi recuperato tra Andria e Barletta Camion rubato e poi recuperato tra Andria e Barletta Il mezzo pesante è stato rinvenuto nei giorni scorsi dalla Polizia locale di Barletta
1 Arriva a Barletta la figura del "nonno vigile" Arriva a Barletta la figura del "nonno vigile" La nota dell'amministrazione comunale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.