Scontrino fiscale
Scontrino fiscale
Cronaca

Scontrini fiscali: controlli nelle province di Bari e Bat

La Guardia di Finanza ha constatato 62 mancate emissioni. Controlli anche su abusivismo commerciale e lavoro nero

Nel quadro delle ordinarie attività di contrasto all'evasione fiscale, la Guardia di Finanza ha intensificato la presenza in alcune aree delle province di Bari e Bat, con l'impiego di oltre 100 finanzieri di questo comando provinciale, i quali hanno eseguito servizi finalizzati alla verifica della regolare emissioni di scontrini e ricevute fiscali, non tralasciando l'abusivismo commerciale, il lavoro nero, ed altri aspetti connessi.

In tale contesto, nello scorso fine settimana, sono stati eseguiti 180 controlli nei confronti di altrettante attività aperte al pubblico dislocate nelle due province, constatando 62 mancate emissioni del documento, per una percentuale superiore al 34%.

Le categorie economiche ispezionate sono state quelle presenti sul territorio: commercio al minuto, anche in forma ambulante, bar, negozi di abbigliamento, profumerie, gioiellerie, parrucchieri ed altro, privilegiando i soggetti ritenuti più a rischio.

Dall'inizio del 2013, le fiamme gialle baresi, unitamente ai reparti dipendenti, a fronte di 1.200 controlli complessivi eseguiti, hanno rilevato 363 mancate emissioni del documento, per una percentuale pari al 30%, nonché 140 lavoratori, impiegati sia completamente "in nero", che in forma "irregolare".


  • Guardia di Finanza
  • Evasione fiscale
Altri contenuti a tema
5 Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Controllati due mezzi al varco doganale: maggiori controlli in vista del G7
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
1 Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Numerosi i controlli effettuati nella Bat: nel mirino delle forze dell’ordine sono finite in particolare due attività andriesi e una di Barletta
Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Operazione condotta da Polizia di Stato e Guardia di Finanza, con verifiche e controlli in tutta la provincia
Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale Guardia di Finanza di Barletta Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale Guardia di Finanza di Barletta Il lato “rosa” delle Fiamme Gialle, tra sacrifici e abnegazione: approfondimento del Viva Network per l’8 marzo
Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Illustrata l'operazione ad ampio stretto su casi di illecita compesazione dei crediti d'imposta: denunciati sette rappresentanti legali di imprese della Bat
Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza «La categoria è virtuosa, stigmatizziamo i comportamenti individuali richiamati dalla cronaca»
Guardia di Finanza, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale in visita a Barletta Guardia di Finanza, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale in visita a Barletta Nella sede provinciale un incontro con i Comandanti dei Reparti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.