Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Politica

«Progetto Marless, buone pratiche a tutela dell’ambiente marino»

Caracciolo: «Un'occasione per gli stabilimenti balneari pugliesi»

"L'adesione al progetto Marless rappresenta per i concessionari pugliesi di strutture balneari un'occasione da non perdere per migliorare le pratiche di tutela dell'ambiente marino e potenziare la ricettività del territorio". Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

"Il progetto Marless - spiega Caracciolo - è inserito nell'ambito del Programma di Cooperazione Europea INTERREG Italia Croazia 2014/2020. Obiettivo di Marless è quello di migliorare le condizioni di qualità ambientale del mare e delle zone costiere attraverso azioni integrate transfrontaliere e l'adozione di tecnologie innovative per la prevenzione, il rimedio e il trattamento dei rifiuti marini in particolare plastica e microplastiche".

"La partecipazione dei concessionari di strutture balneari al progetto - prosegue il presidente del gruppo PD - porterà alla condivisione di buone pratiche utili alla tutela del paesaggio marino. Saranno anche individuati tramite criterio cronologico di presentazione delle domande due stabilimenti cui sarà affidata l'organizzazione di info days di sensibilizzazione alle tematiche ambientali".

"Sono ammessi al progetto (a titolo non oneroso e senza alcun compenso) gli stabilimenti con arenile della spiaggia con lunghezza minima di 100 metri lineari e con divieto di utilizzo di prodotti monouso in plastica al loro interno. La domanda di partecipazione - conclude Caracciolo - va inviata entro 15 giorni dalla pubblicazione dell'avviso alla casella PEC dipartimento.mobilitaqualurboppubbpaesaggio@pec.rupar.puglia.it".
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
2 Regione, Caracciolo: «Lavoriamo al servizio dei pugliesi, il PD bussola della coalizione» Regione, Caracciolo: «Lavoriamo al servizio dei pugliesi, il PD bussola della coalizione» Il punto del capogruppo del Partito Democratico sui primi quattro mesi di attività
2 Piano coste Barletta, prorogato l'incarico del commissario Sergio De Feudis Piano coste Barletta, prorogato l'incarico del commissario Sergio De Feudis Lo comunica il consigliere Filippo Caracciolo: «Il varo definitivo del piano coste rappresenta un atto fondamentale per lo sviluppo della città»
1 Caracciolo: «Senatrice Messina sottosegretario, orgoglio per il PD pugliese» Caracciolo: «Senatrice Messina sottosegretario, orgoglio per il PD pugliese» Le congratulazioni del consigliere regionale PD
1 Rifiuti, Caracciolo e Ciliento chiedono la costituzione della società unica dell'Aro Barletta Trani Bisceglie Rifiuti, Caracciolo e Ciliento chiedono la costituzione della società unica dell'Aro Barletta Trani Bisceglie I due consiglieri PD sostengono la fusione di Bar.S.A. e Amiu Trani
Ricognizione degli impianti di depurazione della Bat, sopralluogo anche a Barletta Ricognizione degli impianti di depurazione della Bat, sopralluogo anche a Barletta Filippo Caracciolo: «L'obiettivo è quello di utilizzare l'acqua a fini irrigui a partire dalla stagione 2022»
1 Caracciolo: «Direttore di agenzia viaggio, accesso sostenibile e nuove opportunità» Caracciolo: «Direttore di agenzia viaggio, accesso sostenibile e nuove opportunità» L'intervento del consigliere regionale PD Filippo Caracciolo
«Screening neonatale, strumento fondamentale per combattere la SMA» «Screening neonatale, strumento fondamentale per combattere la SMA» La proposta del consigliere regionale Filippo Caracciolo
2 Riutilizzo acque reflue, ricognizione anche nel territorio di Barletta Riutilizzo acque reflue, ricognizione anche nel territorio di Barletta Tavolo in Regione, Caracciolo: «È una sfida da vincere per la crescita di tutto il comparto agricolo»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.