Supermercato rapinato
Supermercato rapinato
Cronaca Aggiornamenti in Diretta

Pistole in via Giuseppe De Nittis, rapina a mano armata al supermercato

A volto coperto, svaligiano le casse in piena ora di punta. Shock tra i clienti e le commesse

Intorno alle 19.30 sono entrati in tre a volto coperto in un noto supermercato di via Giuseppe De Nittis. E' successo pochi minuti fa e lo shock è ancora persistente tra i clienti presenti. Tre uomini, celati con calzamaglie color carne sul capo, di età presumibile dai 20 ai 30 anni (voce comune tra chi ne ha osservato corporatura e udito tono di voce), con un accento sicuramente non italiano.

Sul luogo sono intervenuti Carabinieri, Polizia e un'ambulanza per prestare i primi soccorsi.

In diretta gli ultimi aggiornamenti dai nostri inviati.

Aggiornamento
Si allontana l'auto dei Carabinieri, rimane sul posto quella della Polizia.

Aggiornamento
Sul posto ora vi sono auto di Polizia e Carabinieri. Le saracinesche sono state abbassate, solo quella all'ingresso è tenuta a mezza altezza. Giunge anche un'ambulanza per prestare i primi soccorsi, non vi sembrano essere feriti o contusi.

Aggiornamento
Uno di questi sembrava armato di pistola, ma sembra che non vi siano stati spari all'interno dell'ipermercato; l'altro rapinatore era presumibilmente armato di taglierino o coltello di piccolo taglio.

Aggiornamento
Shock tra le cassiere, una di essa è finita a terra tra le lacrime. Molto spavento anche tra la gente che è subito scappata verso i banconi all'interno del supermercato. A quanto sembra uno dei malviventi fungeva da palo all'interno e gli altri due hanno fisicamente rapinato, probabilmente all'esterno v'era un complice secondo quanto riferiscono alcuni passanti.

Aggiornamento
La rapina è durata un minuto, lunghissimo per le tre commesse all'ingresso. I rapinatori hanno minacciato e fatto aprire le casse e hanno intimidito anche il direttore, subito accorso. I rapinatori hanno buttato a terra le minuterie accanto alle stesse casse, spiccioli e vari altri oggetti.
6 fotoSupermercato rapinato in via Giuseppe De Nittis
Supermercato rapinato in via Giuseppe De NittisSupermercato rapinato in via Giuseppe De NittisSupermercato rapinato in via Giuseppe De NittisSupermercato rapinato in via Giuseppe De NittisSupermercato rapinato in via Giuseppe De NittisSupermercato rapinato in via Giuseppe De Nittis
  • Polizia di Stato
  • Carabinieri
  • Rapina
  • Furto
  • Soccorso
Altri contenuti a tema
Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Il giovane è stato ritrovato a Barletta. La polizia lo ha portato all’IPM “Fornelli” di Bari
Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni I due ragazzi erano stati già più volte segnalati all’Autorità Giudiziaria per altri reati
Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Per la gestione dell'attività venivano utilizzate utenze telefoniche dedicate, inserite in appositi annunci on line
I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio Ieri mattina incontro tra le referenti dei CAV e il Comandante Provinciale dei Carabinieri BAT e il Maresciallo Vernice
Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta Questa mattina l’inaugurazione: costante l'impegno della Questura per rispondere alle esigenze dei cittadini
La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto Ieri mattina l'omaggio alla Santa Patrona
Segue un'anziana nel sottopassaggio di via Milano, poi la rapina Segue un'anziana nel sottopassaggio di via Milano, poi la rapina Arrestato un barlettano di 27 anni: la donna è stata spinta per terra per rubarle la borsa
Scassinato distributore h24 a Barletta stanotte Scassinato distributore h24 a Barletta stanotte I responsabili sarebbero stati tre soggetti a volto coperto
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.