Pino via Vittorio Veneto
Pino via Vittorio Veneto
La città

Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta»

La sezione barlettana dell'associazione: «Nonostante il pino non sia ancora salvo, nulla é perduto»

«Quando abbiamo intrapreso il percorso per la salvaguardia del pino, abbiamo dovuto procedere in tutte le direzioni possibili come Legambiente e non solo. Fra le varie iniziative la consulta ambiente aveva prontamente inviato richiesta di intervento alla soprintendenza affinché si esprimesse nel merito, ma la risposta la conosciamo tutti ormai». Dopo il "No" della Soprintendenza a sottoporre a vincolo il pino secolare di via Vittorio Veneto, Legambiente Barletta interviene per chiarire lo stato delle cose.
«Questa nota negativa - prosegue - se da un lato non ci rallegra, dall'altro però non ci fa disperare. Il tempo a nostra disposizione è stato talmente poco che crediamo di aver fatto molto più di quel che noi stessi potessimo immaginare, come detto più volte. Da subito abbiamo nutrito grandi speranze, e le nutriamo ancora, nel positivo riscontro dell'ente regionale di tutela competente della Regione Puglia, per la precisione il Servizio Risorse Forestali del Dipartimento Agricoltura, Sviluppo rurale ed Ambientale, Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse Forestali e Naturali.

È questo l'ente che ha già disposto preventivamente d'ufficio la monumentalità del famoso pino e che ci auguriamo possa confermare definitivamente. Con queste poche righe speriamo di aver chiarito alla cittadinanza che, nonostante il pino non sia ancora salvo, nulla é perduto e nessuna complicazione é sorta per la sua salvaguardia, come alcuni "titoli ad effetto" hanno lasciato ad intendere.

La partita è ancora aperta, attendiamo con ansia e ci auguriamo che al più presto possa essere definitivamente inserito nell'albo nazionale degli alberi monumentali».
  • Verde pubblico
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
5 Legambiente Barletta: «Alberi abbattuti tra castello e supermercato» Legambiente Barletta: «Alberi abbattuti tra castello e supermercato» L'associazione ha mostrato la differenza con delle foto di dicembre 2020
3 Giardini Baden Powell di Barletta, Legambiente pianta 15 alberi Giardini Baden Powell di Barletta, Legambiente pianta 15 alberi L'area verde è stata adottata dalla sezione cittadina dell'associazione
Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta «Una gestione che preveda il coinvolgimento di cittadini e associazioni può essere garanzia di assenza di disagi»
1 Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente I rifiuti sono stati recuperati per concordare il ritiro da parte di Bar.S.A.
1 Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Domani alle 18 un webinar sul tema "Aree umide costiere scrigno di biodiversità e ruolo ecosistemico"
Via Vittorio Veneto, la Soprintendenza: «Nessun vincolo per il pino secolare di Barletta» Via Vittorio Veneto, la Soprintendenza: «Nessun vincolo per il pino secolare di Barletta» Rigettata la richiesta della Consulta barlettana, si attende la pronuncia del giudice
3 Via Tatò, Cannito: «Ci saranno la scuola e un’area verde e le realizzerà il Comune» Via Tatò, Cannito: «Ci saranno la scuola e un’area verde e le realizzerà il Comune» L'intervento del primo cittadino dopo la revoca della concessione dell'area verde
3 La Nuova Aurora replica su via Tatò: «Non subiremo passivamente questa immotivata revoca» La Nuova Aurora replica su via Tatò: «Non subiremo passivamente questa immotivata revoca» La società interviene dopo la revoca della convenzione di adozione dell'area verde
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.