PD
PD
Politica

Sicurezza, PD Barletta: «Chiediamo di costruire un tavolo permanente tra istituzioni e forze dell'ordine»

Il Gruppo consiliare risponde alla nota dell'assessore Loconte

«Il tempismo, non solo in politica, è essenziale. Un tempismo perfetto lo ha avuto l'assessore Loconte alla sua prima uscita pubblica. Nelle stesse ore in cui la stampa locale e nazionale annunciava il triste primato del nostro territorio, primo in Italia per furti di auto (Barletta ha raggiunto la vetta di questo podio della vergogna, superando città storicamente a più alta intensità di delinquenza comune), l'assessore Loconte ci fa sapere che grazie al rifacimento delle strisce pedonali (e al fatto di aver installato uno specchio ad un incrocio stradale) avremo una città più vivibile e presentabile» scrive il Gruppo consiliare PD Barletta composto da Rosa Cascella, Lisia Dipaola, Pinuccio Paolillo e Filippo Caracciolo.

«Deve aver pensato, l'assessore, che i cittadini di Barletta, quando rimangono a piedi perché la loro auto è stata rubata, almeno potranno attraversare la strada godendosi strisce pedonali nuove fiammanti. Magra consolazione, ma evidentemente non si può, o non si sa, fare di meglio. Una amministrazione comunale seria, a partire dall'assessore al traffico e alla Polizia urbana, dovrebbe invece chiedersi come offrire un proprio contributo al controllo del territorio, come tentare, in accordo e in sinergia con le forze dell'ordine e gli altri livelli istituzionali, di riportare a un livello accettabile la sicurezza dei cittadini e delle loro proprietà.

E dovrebbe evitare di sconfinare nel ridicolo inventando una strana equivalenza tra il rifacimento di strisce pedonali e il livello di vivibilità e presentabilità di una città che, invece, è in uno stato di emergenza a livello di sicurezza e tenuta dell'ordine pubblico. Invece di far passare per straordinario ciò che è ordinario, per non dire banale (le strisce pedonali), l'assessore Loconte si metta davvero al lavoro. Chiediamo all'assessore e alla amministrazione di costituire al più presto un tavolo permanente tra le istituzioni e le forze dell'ordine sulla sicurezza, che possa valutare l'opportunità di potenziare il servizio di videosorveglianza in città e modulare in modo più efficace i controlli e il pattugliamento soprattutto nelle ore notturne.

Ci aspettiamo che il prossimo intervento sulla stampa dell'assessore sia, appunto, chiaro e diretto sul tema dei furti d'auto: tanti, troppi cittadini di Barletta sono stati vittime di questo fenomeno e attendono risposte».
  • PD
Altri contenuti a tema
1 PD Barletta: «In via Strasburgo e via dell'Unione Europea erbacce, sporcizia, cattiva manutenzione delle strade» PD Barletta: «In via Strasburgo e via dell'Unione Europea erbacce, sporcizia, cattiva manutenzione delle strade» «Non possiamo non chiedere alla amministrazione e alla Bar.S.A. di intervenire quanto prima»
1 PD Barletta: «Il Comune non nomina un perito demaniale, chiediamo risposte» PD Barletta: «Il Comune non nomina un perito demaniale, chiediamo risposte» Intervengono i consiglieri di opposizione: «È urgente che l’amministrazione dia risposte ai proprietari dei terreni»
PD Barletta: «È stata una sconfitta dolorosa e annunciata» PD Barletta: «È stata una sconfitta dolorosa e annunciata» «Saremo forza di opposizione a Roma»
PD Barletta: «Il Comune non aveva accennato ad alcuna necessità di eventuali aumenti della TARI» PD Barletta: «Il Comune non aveva accennato ad alcuna necessità di eventuali aumenti della TARI» «Attendiamo risposte dal Sindaco Cannito e da chi vorrà e potrà rilasciare dichiarazioni sul tema a nome di Bar.S.A.»
7 PD Barletta, sabato la conferenza stampa per "Progetto strada x strada" PD Barletta, sabato la conferenza stampa per "Progetto strada x strada" Il prossimo mercoledì (21 settembre) partiranno i lavori di rifacimento del manto stradale cittadino
2 Il PD di Barletta chiede le dimissioni di Cianci dalla Bar.S.A. Il PD di Barletta chiede le dimissioni di Cianci dalla Bar.S.A. «Tempi e modi della giustizia incompatibili con un ruolo di vertice in una municipalizzata»
1 Il Pd di Barletta sulle liste, Cascella: «Grave non candidare Assuntela Messina» Il Pd di Barletta sulle liste, Cascella: «Grave non candidare Assuntela Messina» La sezione cittadina del Partito democratico critica le scelte nazionali
Politiche 2022, i candidati del Pd nella Bat: da Vurchio a Ferrante, da Ciliento a Boccia Politiche 2022, i candidati del Pd nella Bat: da Vurchio a Ferrante, da Ciliento a Boccia I nomi emersi dopo il confronto al Nazareno attendono solo di essere ufficializzati
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.