Bar.S.A.
Bar.S.A.
Attualità

Operatore Bar.s.a. ferito da una siringa

Per lui una prognosi di sette giorni, l'appello dell'azienda alla sensibilità dei cittadini

«Ancora una volta un operatore Bar.S.A. S.p.A., durante il suo turno di servizio, è stato punto da una siringa potenzialmente infetta, lasciata irresponsabilmente priva di cappuccio in un sacco di rifiuti». A renderlo noto è il consiglio di amministrazione dell'azienda che si occupa dei servizi ambientali.

«Un fatto gravissimo quello occorso, su cui dobbiamo soffermarci. Dobbiamo definitivamente superare il concetto di rifiuto pericoloso abbandonato "perché poi ci pensano gli altri". Giova dunque sensibilizzare l'intera cittadinanza a cui è richiesto il massimo buon senso: una siringa, un ago potenzialmente infetto, non può e non deve essere conferito senza protezione. A conclusione del ciclo di raccolta della differenziata c'è sempre un operatore che ha un altissimo rischio di ferirsi con conseguenze non prevedibili.

L'infortunio si è risolto con una prognosi di sette giorni ed è accaduto in piazza Federico di Svevia durante la notte dello scorso 4 giugno. L'operatore indossava i guanti protettivi e come da prassi l'azienda ha applicato il protocollo di sorveglianza sanitaria, dopo aver sentito il medico competente . L'appello è per tutta la cittadinanza virtuosa di Barletta, un controllo aggiuntivo e tanto buon senso possono evitare rischi anche seri verso l'incolumità di tutti».
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
Mangione: "Nessuna inerzia in Bar.S.A., da CGIL inesattezze" Mangione: "Nessuna inerzia in Bar.S.A., da CGIL inesattezze" La replica dell'ex presidente del CdA della municipalizzata di Barletta
Scossone in Bar.S.A., si dimettono due componenti del cda Scossone in Bar.S.A., si dimettono due componenti del cda Al consiglio di amministrazione subentrerebbe l'avvocato Leonardo Rana come reggente pro tempore
«La TARI quest’anno non verrà aumentata esclusivamente grazie all’impegno della Bar.S.A.» «La TARI quest’anno non verrà aumentata esclusivamente grazie all’impegno della Bar.S.A.» Interviene l'avv. Cianci: «Non posso sottrarmi da far conoscere la verità ai miei concittadini»
Procede con successo il corso di guida sicura per gli operatori Bar.S.A. Procede con successo il corso di guida sicura per gli operatori Bar.S.A. Mangione: «Formare incessantemente a vantaggio dei cittadini di Barletta»
Bar.S.A., il punto di distribuzione al Principe di Napoli aperto fino al 29 giugno Bar.S.A., il punto di distribuzione al Principe di Napoli aperto fino al 29 giugno Le attività proseguiranno nel punto di consegna in via dei Salici
1 Bar.S.A., «Dati tendenziosi, la spiegazione è ben diversa» Bar.S.A., «Dati tendenziosi, la spiegazione è ben diversa» Interviene il presidente Mangione: «Invito le parti politiche a verificare i dati correttamente»
1 Polemiche su Bar.S.A., il consiglio di amministrazione replica al PD Polemiche su Bar.S.A., il consiglio di amministrazione replica al PD «Attacco gratuito e strumentale al lavoro dell'azienda»
Situazione climatica eccezionale, a Barletta nuovi interventi di disinfestazione Situazione climatica eccezionale, a Barletta nuovi interventi di disinfestazione Bar.S.A. avvierà azioni di trattamento e disinfestazione antilarvale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.