Novebre ecologico psd
Novebre ecologico psd
Eventi

Novembre “Ecologico” a Barletta: ecco tutte le iniziative

L’associazione ScartOff lancia una sfida con “Adotta un barattolo” per eliminare i mozziconi di sigaretta dalle strade

E' un novembre all'insegna dell'ecologia quello che si sta vivendo a Barletta grazie ad alcune iniziative patrocinate dall'Amministrazione comunale. Domenica 17 e domenica 24 continuano le "Giornate Ecologiche 2019" promosse dal "Gruppo di Associazioni barlettane per iniziative ecologiche" che vede i volontari presenti con presidi in strada finalizzati alle attività di informazione miranti alla tutela dell'ecosistema, alla mobilità sostenibile e al rispetto dell'ambiente.

A tal proposito è stata disposta la pedonalizzazione di alcuni tratti di corso Garibaldi, via Cavour, viale Carlo V d'Asburgo, piazza Castello, via Mura San Cataldo e piazza Marina. E Barletta sarà protagonista anche per l'undicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (16-24 novembre), che quest'anno avrà come tema centrale "Educare alla riduzione dei rifiuti". Obiettivo dell'iniziativa è quello di educare all'impatto che l'eccessivo consumo e la generazione di rifiuti possano avere sull'ambiente, in modo tale da cambiare il proprio comportamento e le abitudini quotidiane al fine di ridurre la produzione di rifiuti. Lo slogan prescelto per quest'anno è "Conosci, Cambia, Previeni" L'associazione culturale ScartOff aderisce alla campagna di sensibilizzazione e lancia la sfida a tutti i cittadini di Barletta con "Adotta un barattolo" una guerriglia urbana che sarà annunciata il giorno 16 novembre, in collaborazione con le associazioni Legambiente, 3Place e Strade dello Shopping e con il patrocinio del Comune di Barletta. In particolare verrà effettuato un giro per i negozi del centro cittadino, installando il barattolo posacenere davanti alle attività aderenti all'iniziativa, al fine di eliminare i mozziconi di sigaretta dalle strade, come un grande segnale di civiltà e di educazione. Va ricordato che le cicche di sigaretta impiegano 2 anni a degradarsi e sono particolarmente difficili da rimuovere perché tendono ad incastrarsi negli angoli più stretti dei marciapiedi e spesso lasciate nelle fioriere pubbliche e delle attività commerciali.

In particolare il 16 novembre presso Piazza Caduti in Guerra, alle ore 11, ci sarà la distribuzione e l'installazione dei posacenere, l'affissione di uno stendardo esplicativo dell'iniziativa e la mappatura delle attività. I posacenere e gli stendardi saranno installati a pali o altri supporti nei pressi delle attività commerciali. Tutti i commercianti aderenti alla campagna di sensibilizzazione dovranno prendersi cura del posacenere, svuotandolo all'occorrenza. L'iniziativa continuerà nel giorno 23 novembre, ore 16.30, con un laboratorio gratuito di riuso creativo aperto a tutti, nella sede di ScartOff, via Rizzitelli 60, dedicato alla costruzione di un posacenere da borsa con il riutilizzo del tetrapack. Per qualsiasi informazione e delucidazione contatta ScartOff al 3274613423 – info@scartoff.it.
  • Legambiente
  • ScartOff
Altri contenuti a tema
4 «Che fine hanno fatto le palme in via Misericordia?»: la domanda di Legambiente «Che fine hanno fatto le palme in via Misericordia?»: la domanda di Legambiente «Le nuove alberature potrebbero aiutare a mascherare quel mutandone posto a valle dello stabilimento TIMAC Agro»
Buona primavera da Legambiente: «Ci prendiamo noi cura degli alberi» Buona primavera da Legambiente: «Ci prendiamo noi cura degli alberi» Sono in ottima salute gli arbusti piantati per la festa dell'albero
1 Bellezza ma anche sporcizia: rifiuti edili e pneumatici sulla costa sud di Barletta Bellezza ma anche sporcizia: rifiuti edili e pneumatici sulla costa sud di Barletta Il resoconto dell'escursione promossa da Legambiente nell'area umida di Ariscianne-Boccadoro
Con Legambiente Barletta alla scoperta di Ariscianne e Boccadoro Con Legambiente Barletta alla scoperta di Ariscianne e Boccadoro In tutta la Puglia escursioni per la Giornata Mondiale delle Zone Umide 2020
1 Incendio Dalena, Legambiente di Barletta chiede accesso agli atti Incendio Dalena, Legambiente di Barletta chiede accesso agli atti «L'unico nostro interesse è quello di riuscire a capire i fatti e dar voce, nel caso trovassimo incongruenze»
Riscontro positivo per la Festa dell'Albero 2019 a Barletta Riscontro positivo per la Festa dell'Albero 2019 a Barletta Tre giorni per insegnare il rispetto dell'ambiente ai più piccoli
Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, la sfida di ScartOff Barletta Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, la sfida di ScartOff Barletta Sabato un laboratorio gratuito per creare un posacenere tascabile con il riutilizzo del tetrapack
1 Giornata nazionale degli alberi, a Barletta saranno piantati oltre 20 arbusti Giornata nazionale degli alberi, a Barletta saranno piantati oltre 20 arbusti In tutti questi appuntamenti i protagonisti saranno gli alunni delle scuole di Barletta
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.