Migranti
Migranti
Scuola e Lavoro

No al “Decreto sicurezza”, nella Bat nasce un coordinamento per i diritti umani

Oggi ad Andria la presentazione del documento-appello

Un documento-appello con le ragioni del proprio "no" alle misure contenute nel "Decreto sicurezza" di Matteo Salvini che, secondo i firmatari, mette "in discussione i più importanti diritti umani, oltre ad avere profili di incostituzionalità in diverse sue articolazioni": a stilarlo è il neonato coordinamento per i diritti umani della provincia di Barletta Andria Trani composto da Cgil, Cisl, consulta giuridica della Cgil Bat, Anpi, Arci ed Mga ed aperto al contributo di tutte le realtà associative ed organizzazioni sociali contrarie al Dl ed alle politiche messe in campo dal governo in merito al tema della gestione dell'immigrazione.

Tutti i dettagli dell'iniziativa saranno illustrati questa mattina, venerdì 11 gennaio, alle ore 10.30, in una conferenza stampa che si svolgerà nella sede della Cgil Bat, in via Guido Rossa, ad Andria. Nell'occasione, il coordinamento per i diritti umani, lancerà anche un appello alle istituzioni del territorio.
  • Cgil
  • Immigrazione
Altri contenuti a tema
1 Emergenza lavoratori stagionali, a Barletta tanti giacigli di fortuna Emergenza lavoratori stagionali, a Barletta tanti giacigli di fortuna Il segretario generale della Flai CGIL Bat Gaetano Riglietti chiede un incontro col sindaco
1 Le parole del senatore Quarto su Franco Dambra: «Sono davvero costernato, ci conoscevamo sin da ragazzi» Le parole del senatore Quarto su Franco Dambra: «Sono davvero costernato, ci conoscevamo sin da ragazzi» «Sei stato un fulgido esempio di cittadino operoso e attento»
1 La senatrice Messina: «Franco Dambra ha dedicato la sua vita ai diritti dei lavoratori» La senatrice Messina: «Franco Dambra ha dedicato la sua vita ai diritti dei lavoratori» «Sempre attento e sensibile, ci legava un rapporto di amicizia vera»
Sanità service e internalizzazioni, la Fp Cgil Bat manifesta davanti alla sede della Asl Sanità service e internalizzazioni, la Fp Cgil Bat manifesta davanti alla sede della Asl Appuntamento ad Andria il 17 maggio. Ileana Remini: “Gli impegni non possono essere disattesi, servono risposte certe subito”
Pescherecci ormeggiati nel porto di Barletta: «Non conviene uscire in mare» Pescherecci ormeggiati nel porto di Barletta: «Non conviene uscire in mare» Il caro carburante ferma la pesca, interviene Flai Cgil Bat
Anche la Cgil Bat in piazza a Barletta contro la guerra in Ucraina Anche la Cgil Bat in piazza a Barletta contro la guerra in Ucraina La sigla sindacale si associa all'iniziativa delle associazioni
Pace in Ucraina, mobilitazione regionale: oggi a Barletta in Piazza Prefettura Pace in Ucraina, mobilitazione regionale: oggi a Barletta in Piazza Prefettura Gesmundo (CGIL Puglia): «Serve un impegno serio delle istituzioni per far cessare questo conflitto»
Oss e precari della sanità, domani la Fp Cgil Bat in sit in davanti al Consiglio regionale Oss e precari della sanità, domani la Fp Cgil Bat in sit in davanti al Consiglio regionale Il 22 febbraio, a partire dalle ore 10, in via Gentile a Bari manifestazione delle lavoratici e lavoratori del settore per la stabilizzazione
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.