Michele Trimigno in consiglio comunale. <span>Foto Ida Vinella</span>
Michele Trimigno in consiglio comunale. Foto Ida Vinella
Politica

Michele Trimigno: «La droga è un flagello che distrugge i sogni»

Il consigliere di Barletta al Centro aderisce a sottoporsi al test antidroga

«In qualità di consigliere comunale, desidero unirmi anche io all'iniziativa della Consigliera Stella Mele, circa l'invito a sottopormi al test antidroga proposto dal "Comitato di zona 167"». Interviene anche il consigliere Michele Trimigno per "Barletta al Centro" dopo la pubblica esternazione della consigliera di Fratelli d'Italia.

«La droga non è solo un pericolo per la salute fisica e mentale - continua Trimigno - ma è anche un flagello che distrugge i sogni e le ambizioni dei nostri giovani, minando quindi la nostra società, quella che anche noi, in qualità di amministratori, abbiamo il dovere di tutelare. Ecco perché accolgo con favore l'appello lanciato dal Presidente e dal Vice Presidente del "Comitato di zona 167", perché l'uso della droga tra i giovani è un problema che ci riguarda tutti e che richiede un'immediata e determinata azione. Dobbiamo unire le nostre forze come comunità per proteggere i nostri giovani e garantire loro un futuro libero dalla dipendenza e dalla sofferenza. E se anche solo l'esempio di ognuno di noi, un giorno sarà stato utile a salvare anche solo una vita, il nostro impegno, che continuerà attuando politiche di sensibilizzazione, non sarà stato vano».
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Maggioranza ancora sotto il quorum per deliberare su di un debito fuori bilanci
Il 9 aprile torna il consiglio comunale Il 9 aprile torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
Consiglio Comunale: approvati tutti i punti, restano i problemi in maggioranza Consiglio Comunale: approvati tutti i punti, restano i problemi in maggioranza Approvati in seconda convocazione i restanti debiti fuori bilancio. Maggioranza chiaramente claudicante, ma divisioni sul voto anche tra le minoranze
17 Consiglio Comunale: il sindaco ammette la crisi di maggioranza Consiglio Comunale: il sindaco ammette la crisi di maggioranza Tensione anche tra Cannito e consiglieri di opposizione
15 Ordini del giorno aggiuntivi per il consiglio comunale di venerdì 8 marzo Ordini del giorno aggiuntivi per il consiglio comunale di venerdì 8 marzo Inizio della seduta fissato alle ore 16,00
Venerdì 8 marzo torna il consiglio comunale Venerdì 8 marzo torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
1 «Bilancio approvato senza recepire alcuno degli emendamenti proposti da noi» «Bilancio approvato senza recepire alcuno degli emendamenti proposti da noi» La nota dei referenti della Lista Emiliano Sindaco di Puglia, Rociola e Damato
Consiglio Comunale: approvato il bilancio di previsione 2024-2026 Consiglio Comunale: approvato il bilancio di previsione 2024-2026 Qualche polemica (anche interna alla maggioranza) e battaglia sugli emendamenti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.