Marijuana Denaro Finanza
Marijuana Denaro Finanza
Territorio

Maxi-sequestro di droga nel porto di Bari

E' successo ieri mattina, 13 kg di eroina confiscati. Arrestati due cittadini estoni

Traffico di stupefacenti e coste pugliesi, un binomio che- purtroppo-continua ad esistere. Ieri mattina un altro tentativo di esportare droghe sul terreno italiano è stato sventato dalle "Fiamme Gialle". Tredici chilogrammi di eroina sono stati infatti sequestrati dai militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Bari, in collaborazione con i funzionari dell'agenzia delle dogane, al termine di una serie di controlli finalizzati al contrasto dei traffici illeciti all'interno del porto.

La droga era nascosta in un doppiofondo creato sotto il pianale di un'auto con targa estone appena sbarcata da una motonave proveniente nel porto di Bari dalla Grecia. I due occupanti della vettura, cittadini estoni,rispettivamente di 38 e 26 anni, sono stati arrestati con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Un'ingente operazione di contrasto alla criminalità organizzata: se immessa sul mercato dello spaccio, l'eroina avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali oltre 650mila euro. Dall'inizio del 2012, nel porto di Bari sono stati posti sotto sequestro 1.387 chili di sostanze stupefacenti.
(Twitter: @GuerraLuca88)
  • Sequestro
  • Guardia di Finanza
  • Arresto
  • Spaccio
Altri contenuti a tema
Maxi frode fiscale da 355 milioni di euro, coinvolta la società "Chogan" di Barletta Maxi frode fiscale da 355 milioni di euro, coinvolta la società "Chogan" di Barletta Misure cautelari per cinque persone, tra cui un commercialista ritenuto "deus ex machina" del meccanismo fraudolento
Frode fiscale: interviene la Finanza di Barletta con sequestri e misure cautelari Frode fiscale: interviene la Finanza di Barletta con sequestri e misure cautelari Dall'alba in corso la maxi operazione delle Fiamme Gialle
La Finanza di Barletta sequestra oltre 138mila prodotti non sicuri La Finanza di Barletta sequestra oltre 138mila prodotti non sicuri L'esito dell'operazione a tutela della sicurezza dei consumatori
Maxi truffa su bonus edilizi, interviene la Finanza di Barletta: quattro arresti Maxi truffa su bonus edilizi, interviene la Finanza di Barletta: quattro arresti Eseguito sequestro pari a circa 2 milioni di euro
Estorsione ai danni di un imprenditore barlettano, arrestato pluripregiudicato Estorsione ai danni di un imprenditore barlettano, arrestato pluripregiudicato Le indagini delle Fiamme gialle hanno consentito di documentare gli incontri tra la vittima e l’estorsore
5 Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Controllati due mezzi al varco doganale: maggiori controlli in vista del G7
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
1 Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Numerosi i controlli effettuati nella Bat: nel mirino delle forze dell’ordine sono finite in particolare due attività andriesi e una di Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.