Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Le mascherine agli esami di maturità saranno solo raccomandate

Il tema sarà al centro di prossimi incontri anche con le Regioni per provare a preparare al meglio l'apertura del nuovo anno scolastico

Niente obbligo di mascherina per l'esame di maturità e per quello di terza media: un ulteriore passo in avanti, anche nel mondo della scuola, nella fase di uscita dalla pandemia di Covid. L'uso dei dispositivi di protezione individuale sarà solo raccomandato agli studenti che faranno l'esame e ai docenti.

Nelle scorse ore è arrivato l'ok dei ministri della Salute Roberto Speranza e e dell'Istruzione Patrizio Bianchi. Dopo giorni di polemiche e di pressioni, soprattutto in ambito politico, per eliminare l'obbligo della mascherina all'ultimo atto dell'anno scolastico, si sceglie dunque di allentare la misura.

La riunione tra i ministri Speranza e Bianchi porta avanti il percorso condiviso in vista del prossimo anno scolastico, per la riapertura della scuola a settembre in presenza e in sicurezza. All'incontro ha partecipato anche il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, che ha illustrato il quadro epidemiologico. Al centro della riunione sono stati affrontati anche altri temi in vista della riapertura del prossimo settembre della scuola come il distanziamento tra gli studenti e anche l'ipotesi di abolire gli orari scaglionati per l'ingresso.

Il tema sarà al centro di prossimi incontri anche con le Regioni per provare a preparare al meglio l'apertura del nuovo anno scolastico. Si arriverà a una decisione probabilmente solo a fine agosto. Come già successo per altri settori, la mascherina verrà comunque raccomandata, anche tenendo conto della situazione di assembramento che si verrà a creare nelle scuole.
  • Esami di maturità
Altri contenuti a tema
Maturità, la Puglia seconda regione d'Italia per numero di 100 e lode Maturità, la Puglia seconda regione d'Italia per numero di 100 e lode Il 99,9% degli studenti ammessi all'esame ha superato la prova
Maturità 2022, le tracce: Pascoli, Segre e Verga Maturità 2022, le tracce: Pascoli, Segre e Verga Gli studenti avranno tempo fino alle ore 14 per completare la prima prova
Maturità, il messaggio agli studenti pugliesi dell'assessore regionale Leo Maturità, il messaggio agli studenti pugliesi dell'assessore regionale Leo «Care ragazze e cari ragazzi, trovate la vostra strada e ricordate che ognuno di voi può essere un genio, basta solo riconoscersi»
Maturità 2022, la "notte prima degli esami" è arrivata Maturità 2022, la "notte prima degli esami" è arrivata Domani la prima prova anche per gli studenti barlettani
Esami di maturità, come si preparano gli studenti di Barletta? Esami di maturità, come si preparano gli studenti di Barletta? Si comincia il 22 giugno, con la prima prova scritta
Maturità 2022, prove e punteggi: ecco cosa c'è da sapere Maturità 2022, prove e punteggi: ecco cosa c'è da sapere Il Ministro Bianchi ha firmato l'ordinanza. La seconda prova vale meno della prima, l'orale anche da remoto
Maturità 2022, tornano gli scritti: le decisioni del ministero dell'Istruzione Maturità 2022, tornano gli scritti: le decisioni del ministero dell'Istruzione Parziale ritorno alla normalità anche per la prova finale della scuola
L'augurio ai maturandi dell'assessore all'Istruzione Sebastiano Leo L'augurio ai maturandi dell'assessore all'Istruzione Sebastiano Leo «È un giorno che - anche da adulti - rimarrà sempre nella memoria di chi lo ha vissuto»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.