guardia di finanza
guardia di finanza
Cronaca

Laboratorio calzaturiero sotto sequestro alla periferia di Barletta

Operazione anticontraffazione della Guardia di Finanza. Seminterrato non a norma, 7 lavoratori in nero

Una vasta operazione anticontraffazione, che ha portato al sequestro di oltre 18 mila articoli di abbigliamento, e a 4 responsabili denunziati all'Autorità Giudiziaria. I Militari del Comando provinciale Guardia di Finanza di Bari (gruppo Barletta e gruppo Pronto Impiego Bari), nell'ambito di indagini di polizia economico finanziaria svolte d'iniziativa, in Barletta, hanno infatti eseguito una quindicina di interventi nei confronti di altrettante imprese esercenti la fabbricazione ed il commercio al dettaglio a posto fisso o in forma ambulante di articoli da abbigliamento e relativi accessori.

Al termine, sono stati sequestrati circa 2 mila capi di vestiario, un migliaio di accessori e circa 16 etichette false. Di particolare interesse, il rinvenimento di 19 cliché utilizzati per la stampa e la riproduzione di marchi mendaci.

In tale contesto, con la collaborazione di personale dell'ASL/SPESAL di Trani, è stata attuata una ispezione presso un laboratorio adibito all'assemblaggio e alla cucitura di tomaie e/o calzature, nonché al confezionamento di capi di vestiario. Il locale, ricavato nel seminterrato di una palazzina alla periferia della città, è risultato privo di finestre a norma e di uscite di sicurezza, oltre ad essere sprovvisto di idoneo impianto antincendio. All'interno di esso, 7 lavoratori prestavano la loro attività "in nero".

Pertanto, attese le gravi violazioni constatate, l'intero locale e la relativa attrezzatura sono stati sequestrati.
  • Sequestro
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
5 Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Controllati due mezzi al varco doganale: maggiori controlli in vista del G7
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
1 Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Numerosi i controlli effettuati nella Bat: nel mirino delle forze dell’ordine sono finite in particolare due attività andriesi e una di Barletta
Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Operazione condotta da Polizia di Stato e Guardia di Finanza, con verifiche e controlli in tutta la provincia
Sequestrata anche la tv del clan Parisi: Tommy conduceva "Ciao gente" Sequestrata anche la tv del clan Parisi: Tommy conduceva "Ciao gente" Il canale, il 190 del digitale terrestre, era della società barlettana Arca Puglia, intestata all'imprenditore Polli Diomede
Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale Guardia di Finanza di Barletta Essere donna in divisa: intervista alle donne del comando provinciale Guardia di Finanza di Barletta Il lato “rosa” delle Fiamme Gialle, tra sacrifici e abnegazione: approfondimento del Viva Network per l’8 marzo
Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Illustrata l'operazione ad ampio stretto su casi di illecita compesazione dei crediti d'imposta: denunciati sette rappresentanti legali di imprese della Bat
Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza «La categoria è virtuosa, stigmatizziamo i comportamenti individuali richiamati dalla cronaca»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.