Ruggiero Passero. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Ruggiero Passero. Foto Cosimo Campanella
Politica

L'assessore Ruggiero Passero si dimette, ancora caos in consiglio comunale

Ieri in aula il resoconto delle attività di Bar.S.A., tra rinnovi e contese

Una nuova pesante battuta d'arresto per l'amministrazione Cannito. Questa volta lo scossone è provocato dalle improvvise e apparentemente inspiegabili dimissioni dell'assessore all'ambiente Ruggiero Passero, oltre che dalla solita mancanza del numero legale in aula causata dall'assenza di ben dieci consiglieri di maggioranza.

Tema del contendere: le nomine in Bar.S.A. Infatti, seppur con sfumature ovviamente diverse fra consiglieri di opposizione e consiglieri superstiti di maggioranza, gli interventi in aula nella stragrande maggioranza dei casi sono stati di chiaro apprezzamento del triennio di gestione da parte dell'avvocato Michele Cianci, il quale in apertura di seduta ha illustrato all'assise dei consiglieri tutti gli obbiettivi raggiunti dalla municipalizzata, tra cui i risultati della differenziata porta a porta, la gestione delle fototrappole per contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, la presa in carico del canile comunale, e l'importante concorso per l'assunzione dei nuovi dipendenti a tempo indeterminato.

Gli interventi in aula dei consiglieri Mennea, Mele, Memeo, Antonucci, Mazzarisi, Flavio Basile, Losappio e Grimaldi hanno posto l'accento sia sulla buona gestione della Bar.S.A. da parte dell'avvocato Cianci, sia sul fatto che in questi anni la municipalizzata barlettana sarebbe stata tenuta ben lontana dai soliti appetiti politici, esortando il sindaco e l'amministrazione a continuare su questa strada.

Molto critici – e non certo per la gestione Bar.S.A. – si sono rivelati gli interventi dei consiglieri Giuseppe Basile del Movimento Cinque Stelle e di Carmine Doronzo di Coalizione Civica, i quali hanno messo in evidenza l'assenza dei numeri nella maggioranza. Assenza che si è palesata in tutta la sua evidenza al momento della "pausa per sanificazione" che nell'arco di qualche minuto si è tramutata nel definitivo scioglimento dell'assise per la solita mancanza del numero legale.
  • Consiglio comunale
  • Ruggiero Passero
Altri contenuti a tema
7 Il consigliere Trimigno devolve i gettoni di presenza all'Angsa Bat Onlus Il consigliere Trimigno devolve i gettoni di presenza all'Angsa Bat Onlus «Ogni promessa è debito, un gesto per noi così piccolo può avere grande valore per loro
Ufficio scolastico provinciale, «risultato storico per il nostro territorio» Ufficio scolastico provinciale, «risultato storico per il nostro territorio» La capogruppo PD Rosa Cascella commenta il voto in consiglio comunale
1 Ufficio scolastico Bat a Palazzo San Domenico, le parole del sindaco Ufficio scolastico Bat a Palazzo San Domenico, le parole del sindaco Decisione assunta dal consiglio comunale ieri all'unanimità
8 Consiglio Comunale: approvato il DUP e altri importanti provvedimenti Consiglio Comunale: approvato il DUP e altri importanti provvedimenti Polemiche sul mancato dibattito in aula sulle dimissioni dell’assessore all’ambiente Riefolo
Consiglio comunale del 30 dicembre, due ordini del giorno aggiuntivi Consiglio comunale del 30 dicembre, due ordini del giorno aggiuntivi Si discuterà delle dimissioni dell'assessore Riefolo e dell'ufficio scolastico provinciale
Il 30 dicembre si svolge il consiglio comunale conclusivo per il 2022 Il 30 dicembre si svolge il consiglio comunale conclusivo per il 2022 Nove punti all'ordine del giorno
7 Dibattito sull'uso dell'area ex Eni, «sia verde pubblico a servizio dei cittadini» Dibattito sull'uso dell'area ex Eni, «sia verde pubblico a servizio dei cittadini» Il parere dei consiglieri comunali Antonello Damato e Santa Scommegna
18 Consiglio comunale: resta viva l’attenzione sull’ex area ENI Consiglio comunale: resta viva l’attenzione sull’ex area ENI Approvate variazioni, debiti fuori bilancio e - dopo 21 anni - i “Contratti di quartiere II"
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.