Civica
Civica
Scuola e Lavoro

Il docente Ugo Villani ospite della scuola "Civica" di Barletta

Prof. Villani: «È necessario coniugare una visione politica comunale a una più ampia europea e universale»

Giunge al quinto incontro il percorso formativo politico e civico: "Civica. La politica fa scuola" rivolto ai giovanissimi del territorio. Gli elementi costitutivi dello Stato e l'Unione Europea sono stati i temi trattati durante l'ultima lezione frontale tra il docente Ugo Villani e una classe che fin da subito si è mostrata curiosa e interessata. L'iniziativa, totalmente gratuita, è stata intrapresa da Coalizione Civica: l'insieme di liste, movimenti, associazioni e partiti rappresentata in consiglio comunale dai consiglieri Carmine Doronzo e Ruggiero Quarto.

«È necessario accrescere il nostro bagaglio culturale coniugando una visione politica locale e comunale a una più ampia europea e universale – afferma il professor Villani. Dobbiamo affacciarci all'esterno non solo per formazione ma soprattutto perché non possiamo permetterci di continuare a vivere nella municipalità. In un mondo globalizzato e di interdipendenza fra gli Stati, ciò che accade là fuori condiziona inevitabilmente la vita del singolo Comune. Pensiamo alla crisi che ha interessato Barletta sul piano economico e commerciale causata dalle Tigri d'Oriente. Nonostante si siano sviluppate lontano da noi, la città paga ancora quel contraccolpo».

Legami tracciati giuridicamente caratterizzano e vincolano i rapporti tra gli Stati. Ma è innegabile: la coesione che tanto si cerca di perseguire spesso subisce una battuta d'arresto, soprattutto quando ci sono interessi di mercato. Allora tutti i buoni propositi si "vanno a fare benedire". Il professor Villani concorda con la riflessione della classe ma aggiunge: «Il tradimento è connaturato ma non possiamo negare che vi siano alcuni valori condivisi dall'intera comunità internazionale. Si tratta di norme cogenti - imperative - che non possono essere derogate dalle parti interessate. Esse si concretizzano nel valore della pace, divieto di aggressione, tortura del prossimo, apartheid e molto altro».

Anche l'Unione Europea si poggia su valori politici e giuridici. Nonostante regni sempre più un forte individualismo e sovranismo dei popoli, secondo il docente di Diritto dell'Unione europea e di Diritto internazionale Villani, vige come faro un'idea solidaristica. «Persino nell'economia di mercato, dove è prepotente una visione egoistica e individuale, sono ben saldi gli obiettivi di piena occupazione e progresso sociale dei lavoratori. Il bene comune, dunque, come unico scopo dei Paesi. Lo smarrimento e tradimento dei principi di democrazia, libertà e uguaglianza credo ci abbia portato ai sovranismi, populismi e nazionalismi».
6 fotoIl docente Ugo Villani ospite della scuola "Civica" di Barletta
CivicaCivicaCivicaCivicaCivicaUgo Villani e Antonella Filannino
  • Carmine Doronzo
Altri contenuti a tema
Liliana Segre cittadina onoraria di Barletta: l’indifferenza annienta le coscienze Liliana Segre cittadina onoraria di Barletta: l’indifferenza annienta le coscienze Carmine Doronzo: «Mi auguro che non si verifichino gli spettacoli indecorosi ai quali abbiamo assistito in Parlamento»
1 Assemblea nazionale Anci, Carmine Doronzo delegato per la Puglia Assemblea nazionale Anci, Carmine Doronzo delegato per la Puglia Nel corso dei lavori dell’Assemblea regionale è stato approvato un ordine del giorno presentato proprio dal consigliere comunale di Barletta
5 Palazzo Tresca, la Sovrintendenza chiede l'immediata sospensione dei lavori Palazzo Tresca, la Sovrintendenza chiede l'immediata sospensione dei lavori Carmine Doronzo: «Una vittoria contro gli interventi edilizi avventati e la cattiva politica»
3 Niente rendiconto di gestione, Comune di Barletta diffidato dal Prefetto Niente rendiconto di gestione, Comune di Barletta diffidato dal Prefetto Carmine Doronzo: «La nostra città è ben oltre la soglia del ridicolo»
Plastic free e strategia rifiuti zero, «si passi dalle parole ai fatti!» Plastic free e strategia rifiuti zero, «si passi dalle parole ai fatti!» Doronzo e Quarto di Coalizione civica: «L'amministrazione comunale potrebbe mettere in atto un sistema di agevolazioni sulla TARI»
San Valentino in piazza, gli agricoltori protestano per amore della Puglia San Valentino in piazza, gli agricoltori protestano per amore della Puglia Carmine Doronzo: «Sarò a Roma per battermi a sostegno del comparto olivicolo»
Aiuto al settore olivicolo, approvato in consiglio l'appello di Carmine Doronzo Aiuto al settore olivicolo, approvato in consiglio l'appello di Carmine Doronzo Il Comune di Barletta si impegnerà a far richiesta di misure straordinarie al governo
1 Coalizione Civica contro le linee di mandato: «Un copia incolla di idee confuse per Barletta» Coalizione Civica contro le linee di mandato: «Un copia incolla di idee confuse per Barletta» Doronzo: «Con il bilancio 2019 alzano le tasse dei barlettani senza aver condiviso con loro strategie ed obiettivi»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.