Antonia Abbatangelo
Antonia Abbatangelo
Cronaca

Eseguita l’autopsia sulla 41enne deceduta nell’ospedale di Barletta

L’esito, che farà chiarezza su causa e tempi del decesso, sarà comunicato tra 90 giorni

È stata eseguita stamattina nell'Istituto di Medicina legale del Policlinico di Bari l'autopsia sul corpo della 41enne Antonia Abbatangelo di Trani, morta il 19 novembre all'ospedale Dimiccoli di Barletta.

La donna era stata ricoverata il 13 novembre per le complicanze di una polmonite causata dal Covid ma solo dopo un'attesa di diverse ore prima di poter accedere al pronto soccorso.

Il PM di Trani che coordina l'inchiesta è Giovanni Lucio Vaira che ha iscritto nel registro degli indagati diciotto medici. L'autopsia è stata eseguita dietro incarico dello stesso Vaira dal medico legale Biagio Solarino e dall'anestesista Francesco Bruno che ne comunicheranno l'esito tra 90 giorni.

La famiglia della vittima, assistita dagli avvocati Francesco Paolo Sisto e Giorgia Di Savino (Studio FPS), ha nominato come consulenti di parte Vincenzo de Filippis e Michele Vacca.

L'autopsia e l'analisi della documentazione clinica dovranno accertare causa e tempi del decesso, le condizioni di salute ed eventuali altre patologie pregresse che potrebbero essere state causa o concausa della morte, quale sia stato il «decorso clinico che ha condotto alla morte e quali scelte diagnostiche e terapeutiche» siano state fatte dai medici che l'hanno avuta in cura, verificando - si legge nel quesito posto ai consulenti dalla Procura - «eventuali errori diagnostici e omissioni di trattamenti terapeutici», e «protocolli medici eventualmente violati».

I diciotto indagati, nei confronti dei quali si ipotizza il reato di omicidio colposo, sono tutti gli operatori sanitari che hanno gestito la paziente fino al decesso, dal medico di medicina generale, a quelli del pronto soccorso di Trani, della guardia medica e dell'ospedale di Barletta.
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

1329 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid, Forza Italia contro la Regione: «Puglia in ritardo su test rapidi in farmacia» Covid, Forza Italia contro la Regione: «Puglia in ritardo su test rapidi in farmacia» La nota politica: «Ci domandiamo come sia possibile che le altre Regioni stiano operando in questa direzione da tempo»
Covid-19, nella provincia Bat 111 nuovi contagi Covid-19, nella provincia Bat 111 nuovi contagi Nelle ultime 24 ore sono stati processati 8.623 tamponi
1 Covid-19, nella Bat 74 nuovi casi positivi e nessun decesso Covid-19, nella Bat 74 nuovi casi positivi e nessun decesso Nelle ultime 24 ore sono stati processati più di 10mila tamponi
1 «Un grazie agli eroi in corsia del Dimiccoli di Barletta» «Un grazie agli eroi in corsia del Dimiccoli di Barletta» Il messaggio di gratitudine di una lettrice
La Puglia resta in zona arancione: indice Rt ancora superiore a 1 La Puglia resta in zona arancione: indice Rt ancora superiore a 1 Per la regione confermate le misure già in vigore
Università, il ministro Manfredi: «Didattica mista da febbraio» Università, il ministro Manfredi: «Didattica mista da febbraio» Adesso sarà necessaria una valutazione da parte dei singoli comitati regionali
Scuola, superiori in presenza a febbraio in Puglia Scuola, superiori in presenza a febbraio in Puglia La nuova ordinanza emanata dal presidente Michele Emiliano
Covid-19, registrati 1.018 contagi in Puglia Covid-19, registrati 1.018 contagi in Puglia Sono 31 i decessi avvenuti nelle ultime 24 ore, nessuno nella Bat
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.