Soccorso
Soccorso
Cronaca

Era un 60enne albanese l'uomo investito sull'asse attrezzato della ss16bis

Si chiamava Azizi Bashkim, viaggiava in bici contromano. L'uomo ricoverato al "mons. R. Dimiccoli" di Barletta aveva avuto due arresti cardiaci

Ha una precisa identità l'uomo che nella giornata di giovedì 3 gennaio ha perso la vita dopo essere stato stato investito sull'asse attrezzato che collega l'ingresso Barletta Nord della tangenziale alla strada statale 16bis muovendosi contromano. Azizi Bashkimi, nazionalità albanese, 60 anni, queste le sue generalità. L'uomo è morto dopo essersi scontrato con un furgone e precipitando in una scarpata. La vittima non aveva documenti con sè ed è stata identificata dopo ore di indagini. Stando a quanto riferito dai Carabinieri l'uomo avrebbe sbandato alla guida della sua bicicletta terminando la sua corsa sotto un furgone, condotto da un ragazzo barlettano di 24 anni.

Subito trasportato presso l'ospedale "Mons. Raffaele Dimiccoli" di Barletta dagli operanti del 118, l'uomo ha avuto serie complicazioni, andando in arresto cardiaco due volte, prima di spirare dopo circa tre ore. Tuttora in corso accertamenti da parte dei Carabinieri. Il furgone è stato posto sotto sequestro, si attendono ora gli esiti dell'esame tossicologico effettuato al conducente del mezzo presso il "Dimiccoli".
  • Incidente stradale
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Morti
Altri contenuti a tema
1 A Barletta il congresso scientifico “Carcinoma prostatico: attualità e prospettive” A Barletta il congresso scientifico “Carcinoma prostatico: attualità e prospettive” Due giornate di lavori per un totale di cinque sessioni all'ospedale "Dimiccoli"
Donazione multiorgano all'ospedale Dimiccoli di Barletta: è la settima dell'anno. Donazione multiorgano all'ospedale Dimiccoli di Barletta: è la settima dell'anno. Un 76enne di Trinitapoli ha donato fegato, reni e cornee
Sclerodermia: visite gratuite a Barletta il primo luglio Sclerodermia: visite gratuite a Barletta il primo luglio Porte aperte all’ambulatorio di reumatologia del "Dimiccoli": necessaria la prenotazione
Grave incidente stradale in via Trani, traffico bloccato Grave incidente stradale in via Trani, traffico bloccato Sul posto Polizia locale di Barletta e Vigili del Fuoco
1 Nuova piastra oncoematologica, Caracciolo: «Può partire la progettazione» Nuova piastra oncoematologica, Caracciolo: «Può partire la progettazione» La nota del consigliere regionale del Partito Democratico
Giornata del Sollievo, visite gratuite di terapia del dolore anche a Barletta Giornata del Sollievo, visite gratuite di terapia del dolore anche a Barletta Necessaria la prenotazione
Salvato dal giubbottino "LifeVest", storia a lieto fine al "Dimiccoli" di Barletta Salvato dal giubbottino "LifeVest", storia a lieto fine al "Dimiccoli" di Barletta Il caso riguarda un 75enne affetto da una gravissima aritmia cardiaca
Parte a maggio a Barletta il progetto per la stima dei tempi chirurgici Parte a maggio a Barletta il progetto per la stima dei tempi chirurgici I monitoraggi avverranno al "Dimiccoli" e al "Bonomo" di Andria
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.