Pistola
Pistola
Cronaca

Dopo la fuga da Barletta, arrestati a Roma due pericolosi latitanti

Operazione congiunta dei Carabinieri di Frascati e di Barletta. Fermati in città dalla guardia di Finanza, erano scappati dopo uno scontro a fuoco

Due pericolosi latitanti pugliesi, armati e pronti a sparare sono stati localizzati arrestati a Roma, localita' borgata Finocchio. Lo comunica una nota del comando provinciale di Roma precisando che il blitz e' stato svolto congiuntamente dai carabinieri di Frascati (Rm) e di Barletta insieme ai carabinieri del Ros di Roma e a personale della Guardia di Finanza di Barletta. Uno dei due arrestati era evaso dalla casa circondariale di Turi (Ba) il 28 dicembre 2012 , non avendo fatto rientro al termine di un permesso: il secondo era ricercato perche' destinatario di un ordine di custodia cautelare emesso da tribunale di Bologna per rapina.

Entrambi erano inoltre ricercati poichè, lo scorso 18 marzo, fermati a Barletta per un controllo da una pattuglia della Gdf, dopo aver mostrato documenti falsi, non avevano esitato a sparare per guadagnarsi la fuga.

Gli agenti hanno cinturato la zona e fatto scattare il blitz. I due malviventi, nonostante fossero armati di due pistole revolver e di una mitraglietta Scorpio, completi di munizioni non hanno avuto il tempo di reagire e sono stati catturati.
  • Carabinieri
  • Guardia di Finanza
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Il sistema finalizzato a ricettazione e riciclaggio scoperto dai Carabinieri
5 Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Sequestrati oltre 55mila litri di carburante nel porto di Barletta Controllati due mezzi al varco doganale: maggiori controlli in vista del G7
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt Incontro tra il comandante e la direzione generale dell'azienda sanitaria
Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Concluse le operazioni di verifica. Presenti sul posto carabinieri, artificieri e vigili del fuoco
Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Movida sicura, un venerdì sera di controlli straordinari a Barletta Azione congiunta di Polizia di Stato, Polizia locale e Guardia di Finanza
1 Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Contrasto al mercato nero dei ricambi auto, illustrata l’operazione congiunta di Polizia e Finanza Numerosi i controlli effettuati nella Bat: nel mirino delle forze dell’ordine sono finite in particolare due attività andriesi e una di Barletta
Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Sequestrata un’attività di rivendita al dettaglio di ricambi auto ad Andria Operazione condotta da Polizia di Stato e Guardia di Finanza, con verifiche e controlli in tutta la provincia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.