Black out
Black out
La città

Dopo il furto di rame, torna la luce nel quartiere Borgovilla

«Massima attenzione al bisogno di sicurezza dei cittadini»

La determinazione della Giunta e l'impegno delle strutture amministrative e operative hanno consentito di ripristinare quasi interamente il servizio di illuminazione pubblica nelle strade cittadine che due notti fa hanno subito il più grave e assurdo danno dal furto di circa 700 metri di cavi elettrici in rame di diversi tipi dai pozzetti di derivazione posti alla base dei pali di illuminazione in alcune vie del quartiere Borgovilla.

«Nel ringraziare quanti si sono prodigati e hanno collaborato per superare l'emergenza - scrivono dal Comune - è doveroso rilevare che prove di sensibilità e di efficienza come questa, insieme alla mobilitazione e vigilanza contro ogni atto vandalico e illegale, riportano in primo piano l'esigenza della massima attenzione ai bisogni di sicurezza e di socialità nella vita quotidiana dei cittadini».
  • Disagio per i cittadini
  • Pubblica amministrazione
  • Incolumità pubblica
  • Quartiere Borgovilla
Altri contenuti a tema
9 Ponte di via Canosa, "non è a rischio crollo" Ponte di via Canosa, "non è a rischio crollo" La nota dell'amministrazione comunale dopo le segnalazioni di diversi cittadini
1 Buio in Piazza  Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale Buio in Piazza Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale La lettera di un commerciante, «disagio anche per l'eliminazione dei posti auto»
3 Attraversamento pedonale di via Andria, i residenti chiedono tempi certi Attraversamento pedonale di via Andria, i residenti chiedono tempi certi Questa mattina l’incontro con il sindaco a Palazzo di città
1 Marciapiede senza rampa in via D'Aragona, "ostacolo per chiunque" Marciapiede senza rampa in via D'Aragona, "ostacolo per chiunque" La denuncia del consigliere comunale Ruggiero Mennea
Altalene rotte nei giardini del castello di Barletta Altalene rotte nei giardini del castello di Barletta «​Mi piacerebbe che l’amministrazione facesse qualcosa per i più piccoli»
Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco «Rifiuti abbandonati e scarsa illuminazione pubblica»
Furti in casa, la paura a Barletta corre sui social: «Vivo col terrore» Furti in casa, la paura a Barletta corre sui social: «Vivo col terrore» Diverse le segnalazioni, nei giorni scorsi sgominata una banda che entrava in casa con i duplicati delle chiavi
Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile «Ci sono ubriachi che usano la chiesa solo per l'incessante richiesta di soldi»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.