Soccorsi
Soccorsi
Cronaca

Disperazione e tragedia, il sindaco commenta il ritrovamento dell'uomo senza vita

L'amministrazione comunale proverà a mettersi in contatto con i familiari e si occuperà della sepoltura

A seguito del ritrovamento dell'uomo senza vita a Ponente, pubblichiamo una nota del sindaco Cosimo Cannito. «Ieri si è consumata una tragedia che ci lascia sgomenti. Dal confort delle nostre esistenze diventa difficile immaginare che di freddo si possa morire, che ci siano persone che non hanno un luogo dove andare a trovare riparo.

È grande il dolore per la morte di quell'uomo, di cui non conosciamo neanche il nome, la storia, l'età. Non c'è nulla di giusto e normale in tutto questo. Ci dispiace che la sua esistenza sia cessata in solitudine, senza nessuno che gli tenesse una mano. La sua morte è una sconfitta per tutti noi.

L'Amministrazione comunale farà la sua parte, ci premureremo di metterci in contatto con i familiari di quest'uomo e ci occuperemo della sua sepoltura.

Esistono, però, nella nostra città, luoghi che l'Amministrazione comunale sostiene e finanzia, come la Caritas, che offrono un rifugio a chi ne ha bisogno, ma la povertà e le situazioni di disagio sono aumentate e probabilmente non tutti riescono ad essere accolti e la pandemia non aiuta. Sono tanti gli angoli, i ruderi, le strade che offrono un riparo di fortuna a queste persone disperate, né glielo si può impedire senza offrire loro alternative dignitose, che il comune non ha.

Quel casolare, di proprietà del demanio marittimo, non è di certo un rifugio sicuro, ma spesso è l'unico che queste persone trovano.

Si coglie l'occasione per ringraziare tutti i volontari per l'enorme impegno, soprattutto le unità di strada che si prodigano per raggiungere, fra i poveri, quelli più disperati».
  • Morti
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Lavoro in sofferenza anche a Barletta, Cannito: «Chiedo a Emiliano di rivedere la zona rossa nella Bat» Lavoro in sofferenza anche a Barletta, Cannito: «Chiedo a Emiliano di rivedere la zona rossa nella Bat» Le parole del primo cittadino dopo la manifestazione di questa mattina
3 Vicenda Lidl, il sindaco di Barletta chiede di sospendere temporaneamente i lavori Vicenda Lidl, il sindaco di Barletta chiede di sospendere temporaneamente i lavori Sviluppi sulla realizzazione di un supermercato ai piedi del castello
Covid, a Barletta stop alle bevande alcoliche anche tra le 12 e le 15 Covid, a Barletta stop alle bevande alcoliche anche tra le 12 e le 15 L'ordinanza sindacale è attiva fino al 30 aprile
26 Vicenda Lidl, il sindaco di Barletta striglia i dirigenti: «Dovevate informarmi» Vicenda Lidl, il sindaco di Barletta striglia i dirigenti: «Dovevate informarmi» «Non è possibile che il sottoscritto sia stato tenuto da voi completamente all'oscuro»
5 Lionetti a Cannito: «Perché penalizza sempre le stesse attività?» Lionetti a Cannito: «Perché penalizza sempre le stesse attività?» Il consigliere comunale si rivolge al primo cittadino
1 Bufo: «Vicinanza umana e istituzionale al sindaco di Barletta» Bufo: «Vicinanza umana e istituzionale al sindaco di Barletta» Il consigliere comunale si unisce al coro di solidarietà per il primo cittadino
Ancora vicinanza al sindaco Cannito: «Intollerabili minacce» Ancora vicinanza al sindaco Cannito: «Intollerabili minacce» I consiglieri e gli assessori condannano il messaggio apparso in rete
Solidarietà al sindaco Cannito, Dileo: «Messaggio da condannare» Solidarietà al sindaco Cannito, Dileo: «Messaggio da condannare» Dopo il messaggio apparso in rete
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.