Carabinieri Barletta
Carabinieri Barletta
Cronaca

Deposito di droga in casa, arrestato 19enne tunisino residente a Barletta

I Carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di un cittadino

Nel corso di un servizio di polizia giudiziaria organizzato congiuntamente dalla Sezione Radiomobile e Operativa i militari della Compagnia Carabinieri di Barletta hanno tratto in arresto nella serata di ieri, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio, N.A. tunisino 19enne residente a Barletta. In particolare, l'attività è iniziata con una segnalazione giunta alla Centrale Operativa di un cittadino che denunciava movimenti sospetti nei pressi della propria abitazione. Acquisita la notizia i militari dell'Arma organizzavano da subito un dispositivo per osservare con attenzione e capire la fondatezza di quanto riferito nella segnalazione. Giunti sul posto gli operanti scoprivano il nascondiglio che il tunisino utilizzava come deposito della sostanza stupefacente recuperando la stessa, oltreché altro materiale utilizzato per la suddivisione ed il confezionamento della droga.

Valutata al meglio la procedura con cui intervenire i militari opportunamente appostati sorprendevano ed arrestavano il giovane tunisino. L'arrestato veniva quindi portato in caserma e successivamente associato alla casa circondariale di Trani su disposizione del Sostituto Procuratore avvisato dai militari.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Scoperta a Barletta piantagione di 2000 mq di marijuana Scoperta a Barletta piantagione di 2000 mq di marijuana Interviene la Guardia di Finanza: tre arresti
Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Predisposto anche un servizio contro il fenomeno dei furti d'auto
Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Ispezionati alcuni esercizi commerciali ed elevate sanzioni al Codice della Strada
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri di Barletta Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri di Barletta Quattro gli incontri promossi dai militari dell’Arma a Barletta, Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia
Oltre 4mila posti per Carabinieri: la presentazione della domanda Oltre 4mila posti per Carabinieri: la presentazione della domanda Fino all’11 agosto è possibile presentare la domanda attraverso il portale dei Carabinieri
Vicini agli anziani contro il pericolo truffe, sinergia tra chiesa e Carabinieri Vicini agli anziani contro il pericolo truffe, sinergia tra chiesa e Carabinieri La parrocchia di Sant'Andrea ha ospitato nei giorni scorsi un incontro dedicato ai più anziani
Il sindaco Cannito e l'assessore Cilli si complimentano con il nucleo Carabinieri di Bari Il sindaco Cannito e l'assessore Cilli si complimentano con il nucleo Carabinieri di Bari Per aver condotto e portato a termine le recenti indagini a contrasto del traffico illecito di beni archeologici
Tutela del patrimonio culturale, fra le attività dei Carabinieri anche il recupero di manoscritti legati alla storia di Barletta Tutela del patrimonio culturale, fra le attività dei Carabinieri anche il recupero di manoscritti legati alla storia di Barletta I documenti provenivano dall'Archivio Diocesano di Trani
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.