Dall'Unimri Barletta riconoscimento per Giuseppe Dicuonzo Sansa
Dall'Unimri Barletta riconoscimento per Giuseppe Dicuonzo Sansa
Associazioni

Dall'Unimri Barletta riconoscimento per Giuseppe Dicuonzo Sansa

Cittadino barlettano ed esule istriano, è stato testimone di una storia ancora poco conosciuta

Si è svolta lo scorso 12 marzo - presso la sede temporanea della Sezione dell'Unimri di Barletta intestata al "Ten. Col. Pilota "Domenico Senatore", rispettando le distanze previste, con le dovute precauzioni anti Covid - un incontro che ha visto protagonista il dott. Giuseppe Dicuonzo Sansa.

Ha introdotto l'evento il Presidente della sezione di Barletta cav. Savino Dibenedetto alla presenza di pochi soci tra i quali il Presidente Onorario Comm. Maria Sterpeta Mennuni, il Vice Presidente cav. Tommaso Incantalupo ed il Presidente Lilt della Bat cav. Michele Ciniero.

Esiste una Venezia Giulia e Dalmazia anche nel resto dell'Italia ed è quella rappresentata dal dott. Giuseppe Dicuonzo Sansa cittadino di Barletta che sa far conoscere ed apprezzare le genti giuliano-dalmate e la loro terra di provenienza a Barletta ed un po' ovunque nel Mezzogiorno d'Italia. Con queste parole il Presidente Nazionale dell'UNIMRI cav. Gianni Porcaro ha introdotto il riconoscimento, consegnato a Barletta e la cui motivazione riporto di seguito: "In segno tangibile di ringraziamento per la sua cortese disponibilità nella preziosa collaborazione di consulente storico e reale testimone di eventi che hanno cambiato il corso della storia d'Italia e del suo Popolo".

Il Presidente Porcaro ha sottolineato l'importanza del doveroso riconoscimento da parte della nobile Associazione dell'UNIMRI a Giuseppe Dicuonzo Sansa per il suo impegno e lavoro svolto sin dal 2004 con grande sensibilità e soprattutto con il cuore, che è stato ampiamente riconosciuto ed apprezzato in molte occasioni.

«Dicuonzo – ha affermato Porcaro - da circa 20 anni si è fatto portavoce, apprezzato sia da chi fu protagonista di vicende a lungo sconosciute che da chi, grazie a lui, ha finalmente potuto apprendere pagine di storia volutamente tenute nascoste. Dicuonzo ha fatto parte di quell'Esodo che con tutte quelle genti fuggite, altre disperse, hanno portato al mondo un "plus valore" e dei benefici dovunque sono stati, con grande laboriosità e dignità. Un popolo che si è sempre diversificato e che oggi si identifica nelle Associazioni degli esuli delle quali il Dicuonzo è un degno rappresentante nazionale ruolo che svolge quotidianamente con impegno e passione e che ha espressamente espresso di dedicare questo riconoscimento a tutti gli esuli».

Nel corso dell'evento Dicuonzo in segno di stima ha omaggiato i presenti con il suo ultimo libro "Dal Testimone della Storia-il Testimone del Ricordo" ed un attestato di stima in segno di ringraziamento per la reciproca collaborazione tra l'UNIMRI e le Associazioni Giuliano-dalmate.
Dall'Unimri Barletta riconoscimento per Giuseppe Dicuonzo SansaDall'Unimri Barletta riconoscimento per Giuseppe Dicuonzo Sansa
  • Premio
Altri contenuti a tema
Premiata l'attrice Elena Cotugno della compagnia barlettana "Teatro dei Borgia" Premiata l'attrice Elena Cotugno della compagnia barlettana "Teatro dei Borgia" A lei il ppremio “Le Maschere del Teatro Italiano” per la categoria Migliore Attore/Attrice Emergente
6 Il sindaco al maestro artigiano Dibenedetto: «Dai lustro alla nostra Barletta» Il sindaco al maestro artigiano Dibenedetto: «Dai lustro alla nostra Barletta» Al fotografo Ruggiero Dibenedetto è stato conferito il titolo di Maestro Artigiano di Puglia
Premiata a Canosa di Puglia la ricercatrice barlettana Cinzia Conteduca Premiata a Canosa di Puglia la ricercatrice barlettana Cinzia Conteduca «Non c'è futuro per un Paese, una Città, una Regione, uno Stato se non si considera la Ricerca scientifica una priorità»
Il barlettano Nicola Di Fidio consegue il "Premio nazionale Adolfo Parmaliana 2021" Il barlettano Nicola Di Fidio consegue il "Premio nazionale Adolfo Parmaliana 2021" Dalla brillante formazione ai principali successi
Concessa la prestigiosa onorificenza di Commendatore a Vito Dibitonto Concessa la prestigiosa onorificenza di Commendatore a Vito Dibitonto È attualmente segretario dell'U.N.C.I. BAT
1 Per la quarta volta il Merit Award alla ricercatrice barlettana Cinzia Conteduca Per la quarta volta il Merit Award alla ricercatrice barlettana Cinzia Conteduca «Il vaccino è la dimostrazione di come la Ricerca non possa mai rivestire un ruolo marginale nella società»
Safer Internet Day 2021, premio per gli alunni della "Modugno- Moro" di Barletta Safer Internet Day 2021, premio per gli alunni della "Modugno- Moro" di Barletta I ragazzi della classe I G vincono il concorso Hackathon "An internet we trust, è tempo di dire la nostra"
Lotteria Italia 2020, vinti 10mila euro a Barletta Lotteria Italia 2020, vinti 10mila euro a Barletta Un fortunato biglietto acquistato a Barletta vince il premio giornaliero
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.