Coronavirus
Coronavirus
Scuola e Lavoro

Covid-19, sovraffollamenti trasporto scolastico: interviene l'Anci Puglia

Il presidente Vitto ha chiesto un intervento urgente della Regione per evitare diffusione contagio

In una nota odierna inviata al presidente della Regione Michele Emiliano, il presidente Anci Puglia Domenico Vitto, considerate le misure contenute nel nuovo Dpcm 13/10/2020, ha sollecitato un intervento urgente teso ad adottare misure idonee ad evitare contagi da Covid-19, dovuti al persistere di condizioni di sovraffollamento nel trasporto scolastico su tutto il territorio regionale.

E' necessario intervenire immediatamente con adeguati provvedimenti; in questa fase di crescita del contagio, l'affollamento degli studenti sugli autobus è un fattore ad alto rischio, non gestibile con il solo utilizzo dei dispositivi personali di protezione come la mascherine.

Questo anche al fine di rispondere in modo adeguato, da parte della Regione, alla esigenza di mobilità proveniente dalla popolazione studentesca pugliese, garantendo l'efficienza e la sicurezza del servizio, attraverso una modulazione dello stesso, in modo da evitare pericolosi sovraffollamenti.

Anci Puglia già lo scorso 26 settembre aveva scritto a Regione, Citta Metropolitana e Province pugliesi, segnalando gli assembramenti sugli autobus del trasporto scolastico.

Il presidente Domenico Vitto nella nota odierna, ha inoltre espresso la piena disponibilità di Anci Puglia ad affrontare la questione in un incontro urgente.
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

930 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid, scuola e trasporto pubblico in Puglia. Emiliano: «Al lavoro per decongestionare le linee» Covid, scuola e trasporto pubblico in Puglia. Emiliano: «Al lavoro per decongestionare le linee» Riunione in Regione convocata per domani
Nella Bat un nuovo decesso per Covid-19 e altri 31 casi positivi Nella Bat un nuovo decesso per Covid-19 e altri 31 casi positivi Sono 321 i contagi registrati in Puglia nelle ultime 24 ore
1 Covid-19, i sindaci potranno chiudere strade e piazze a rischio assembramento alle 21 Covid-19, i sindaci potranno chiudere strade e piazze a rischio assembramento alle 21 Le nuove misure per l’emergenza: la scuola continua in presenza, ma le palestre devono adeguarsi per non chiudere
Emergenza Covid, confronto tra Regioni e Governo: «No a restrizioni per parrucchieri e palestre» Emergenza Covid, confronto tra Regioni e Governo: «No a restrizioni per parrucchieri e palestre» Il presidente della Regione Puglia fa il punto dopo l'incontro con i rappresentanti di Governo
Un decesso per Covid-19 nella Bat. Sono 301 i nuovi positivi in Puglia Un decesso per Covid-19 nella Bat. Sono 301 i nuovi positivi in Puglia Si registrano altri 30 contagi nella provincia di Barletta-Andria-Trani
4 L'invito dei commercianti di Barletta: «Anticipiamo la chiusura serale per aiutare la ristorazione» L'invito dei commercianti di Barletta: «Anticipiamo la chiusura serale per aiutare la ristorazione» Un «circolo virtuoso dell'economia locale» per consentire ai consumatori di frequentare bar, ristoranti e pizzerie
Covid-19, nuovo picco di contagi in Puglia con altri 350 casi positivi Covid-19, nuovo picco di contagi in Puglia con altri 350 casi positivi Nella provincia Bat si registrano 21 casi nelle ultime 24 ore
Covid-19, come distinguerlo dall'influenza? Covid-19, come distinguerlo dall'influenza? Il dottor Giancarlo Cannone mette a confronto i sintomi principali in un apprezzato post su Facebook
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.