Cgil Bat
Cgil Bat
Scuola e Lavoro

Cgil e Uil contro la manovra del Governo, sciopero e sit-in davanti alla Prefettura

Il 17 novembre manifestazione dalle ore 9.30. Valente: “Tanti i motivi per incrociare le braccia, per esempio il nulla sulla sicurezza sul lavoro”

Per alzare i salari, per estendere i diritti e per contrastare una legge di bilancio che non ferma il drammatico impoverimento di lavoratrici, lavoratori, pensionate e pensionati e non offre futuro ai giovani. A sostegno di un'altra politica economica, sociale e contrattuale, che non solo è possibile ma necessaria e urgente. Cgil e Uil scendono in piazza contro la manovra del Governo e queste in sintesi sono le ragioni che hanno spinto i due sindacati a una mobilitazione, proclamata a livello nazionale, che si articolerà su cinque giornate con scioperi e manifestazioni in oltre 60 piazze con presidi a carattere regionale e provinciale.

Si comincia venerdì prossimo, 17 novembre, dove ad incrociare le braccia in Puglia sono tutti gli appalti e servizi strumentali relativi alle attività di lavanderia industriale, vigilanza privata, pulizie e servizi integrati multiservizi, ristorazione collettiva regolamentati (e non regolamentati) che operano nei settori pubblici, istruzione, università e ricerca, alta formazione artistica e musicale (AFAM) ovvero conservatori ed accademie, poste e servizi postali, trasporto pubblico locale, trasporto ferroviario, trasporto merci e logistica, autostrade, porti trasporto marittimo, autonoleggio, servizio taxi, NNC, consorzi di bonifica compresi nella proclamazione nazionale e tutti i comparti afferenti la Funzione pubblica.

Nella Bat previsto un presidio davanti alla Prefettura, in via Cialdini a Barletta, a partire dalle ore 9.30.

"I motivi alla base dello sciopero, al quale invitiamo tutte le lavoratrici ed i lavoratori dei settori interessati ad aderire, sono espresse con chiarezza all'interno di una piattaforma unitaria che i sindacati da tempo portano avanti perché non vediamo crescita attorno a noi, non vediamo aumenti dei salari e anzi al contrario siamo davanti al dilagare di inflazione e di diminuzione del potere d'acquisto di lavoratori e pensionati. Ma ancor di più ciò che ci preme sottolineare, qui nella Bat mentre piangiamo l'ennesima morte bianca avvenuta una settimana fa ad Andria, è che nella manovra non c'è nulla che riguardi la sicurezza sui luoghi di lavoro. E tutto ciò è davvero inammissibile. Anche per questo è necessario mobilitarsi, ora. E per questo saremo in piazza noi venerdì a Barletta", dichiara Michele Valente, segretario generale Cgil Bat.
  • Cgil
Altri contenuti a tema
Fp CGIL Bat, eletta la segreteria provinciale del pubblico impiego Fp CGIL Bat, eletta la segreteria provinciale del pubblico impiego Affiancano la segretaria generale Ileana Remini Luigi Marzano, Emanuele Papeo e Roberto Cannone
“A difesa della Costituzione, dell’unità del Paese. Una riflessione sull’Autonomia” “A difesa della Costituzione, dell’unità del Paese. Una riflessione sull’Autonomia” Incontro promosso dallo Spi Cgil Bat
Cgil Barletta, Pietro Laboragine nuovo coordinatore della camera del lavoro Cgil Barletta, Pietro Laboragine nuovo coordinatore della camera del lavoro Mercoledì 6 marzo la designazione. Valente: “Buon lavoro nel ricordo del compagno Franco Dambra”
Nuova caserma dei Vigili del fuoco Bat, la Cgil: «Si può snellire la burocrazia per avviare l’opera?» Nuova caserma dei Vigili del fuoco Bat, la Cgil: «Si può snellire la burocrazia per avviare l’opera?» La nota del sindacato
Arrivo del questore Fabbroncini, la Cgil Bat: «Noi ci siamo» Arrivo del questore Fabbroncini, la Cgil Bat: «Noi ci siamo» La nota del segretario Michele Valente
Morti sul lavoro, Cgil e Uil in presidio davanti alla Prefettura: «Una piaga che va fermata» Morti sul lavoro, Cgil e Uil in presidio davanti alla Prefettura: «Una piaga che va fermata» Sindacati in piazza dopo la tragedia di Firenze
Morti sul lavoro, sciopero edili e metalmeccanici. Presidio in Prefettura a Barletta Morti sul lavoro, sciopero edili e metalmeccanici. Presidio in Prefettura a Barletta A seguito della tragedia di Firenze con la morte di 5 lavoratori la Cgil e la Uil si mobilitano
Protesta trattori, il commento del segretario generale della Flai Cgil Bat Riglietti Protesta trattori, il commento del segretario generale della Flai Cgil Bat Riglietti “Va tutelata l’agricoltura insieme alle lavoratrici e i lavoratori del settore”
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.