Stazione di Barletta
Stazione di Barletta
Cronaca

Calci e sputi contro i Carabinieri, arrestati in due nella stazione di Barletta

Due uomini, senza fissa dimora e palesemente ubriachi, stavano importunando delle ragazze

Hanno importunato alcune ragazze nella stazione ferroviaria di Barletta, poi hanno anche preteso che il capotreno li lasciasse salire a bordo senza biglietto. Nella serata del 7 giugno scorso è giunta una segnalazione ai Carabinieri: sul posto sono giunti i militari della Sezione Radiomobile e successivamente quelli in forza alla Stazione CC di Margherita di Savoia nonché due pattuglie della Guardia di Finanza.

I due individui, un trentenne e un quarantenne entrambi palesemente ubriachi, alla vista dei Carabinieri che tentavano invano di calmarli, hanno reagito aggredendo i militari con minacce, calci, spintoni, insulti e sputi, cagionando lesioni a due degli operanti. Di conseguenza entrambi gli aggressori sono stati arrestati in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e lesioni pluriaggravate a pubblico ufficiale. La Procura di Trani, in persona del Pubblico Ministero di turno, disponeva che i due fossero condotti in carcere e, l'indomani, li presentava a giudizio direttissimo.

Il Tribunale ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare in carcere. Il processo è in corso e la responsabilità penale degli imputati dovrà essere accertata in contraddittorio tra le parti, trattandosi di presunti innocenti fino a sentenza definitiva.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
1 Evasi dal carcere di Trani, preso alla periferia di Barletta uno dei due fuggitivi Evasi dal carcere di Trani, preso alla periferia di Barletta uno dei due fuggitivi Proseguono le ricerche da parte delle forze dell'ordine
Finto “maresciallo dei carabinieri”, ancora truffe per raggirare gli anziani Finto “maresciallo dei carabinieri”, ancora truffe per raggirare gli anziani I consigli dei Carabinieri del comando provinciale Bat per evitare di essere truffati dai malintenzionati
A Barletta diversi controlli dei Carabinieri del Comando provinciale BAT A Barletta diversi controlli dei Carabinieri del Comando provinciale BAT Servizi mirati per garantire la sicurezza stradale da parte dei militari dell’Arma
Carabinieri, intensificati i controlli del territorio dal Comando Provinciale Bat Carabinieri, intensificati i controlli del territorio dal Comando Provinciale Bat Un servizio a largo raggio con controlli a tappeto e perquisizioni per ricerca di armi e stupefacenti
Il Generale Del Monaco in visita alla compagnia Carabinieri di Barletta Il Generale Del Monaco in visita alla compagnia Carabinieri di Barletta Ad attenderlo nella caserma di via Pappalettere tutti i Comandanti delle Stazioni dipendente ed i militari in servizio a Barletta
Aggressione a due carabinieri a Bari, denunciata anche una barlettana Aggressione a due carabinieri a Bari, denunciata anche una barlettana La 43enne avrebbe aiutato i due aggressori nel tentativo di permettere loro la fuga
Truffa un'anziana a Barletta: arrestato 36enne Truffa un'anziana a Barletta: arrestato 36enne Si era finto il nipote della donna chiedendole un'ingente somma di denaro: tempestivo l'intervento dei Carabinieri
Pattugliamento dei Carabinieri in alta uniforme tra le strade di Barletta Pattugliamento dei Carabinieri in alta uniforme tra le strade di Barletta Un modo per rafforzare i controlli e avvicinare cittadini e bimbi incuriositi
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.